giovedì, Aprile 25, 2024

Cosa fare a Napoli, tutti gli eventi da venerdì 2 a domenica 4 febbraio: sagre, musei, mostre, teatro, cinema, musica

- Advertisement -

Notizie più lette

Cosa fare a Napoli da venerdì 2 a domenica 4 febbraio. Scopri il programma ricco di eventi a Napoli e in Campania. Da non perdere le feste di Carnevale con musica, spettacoli, sfilate e degustazioni.

Per questo weekend sono previsti numerosi eventi a Napoli e in Campania da venerdì 2 a domenica 4 febbraio 2024 tra cui appuntamenti di arte, cultura, mostre, teatro, concerti, cinema.

Eventi a Napoli e in Campania:

  • Eurochocolate

Cosa fare a Napoli, tutti gli eventi da venerdì 2 a domenica 4 febbraio: sagre, musei, mostre, teatro, cinema, musica

Eurochocolate arriva in Campania con un evento speciale che avrà luogo ad Avellino. Come riportato sul sito ufficiale, dal 9 al 14 febbraio arriva Lovellino che si dividerà tra 6 giorni di laboratori e show, 100 tonnellate di cioccolato, 60 aziende del settore cioccolatiero, 600 referenze di prodotti.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Domenica ai musei Gratis – 4 febbraio

Il 3 dicembre si rinnova dunque l’appuntamento con #domenicalmuseo, l’iniziativa del Ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali. Le visite si svolgeranno nei consueti orari di apertura, con accesso su prenotazione dove previsto.

Torna la Domenica al Museo con ingresso gratuito: ecco tutti i musei e i siti della Campania che aderiscono all’iniziativa.

Il 4 febbraio torna l’appuntamento con la Domenica al Museo, nel corso della quale sarà possibile visitare i luoghi della cultura statali, con ingresso gratuito.

Per maggiori dettagli ed elenco musei clicca qui

  • Al Teatro Cilea Maurizio Casagrande

Eventi Napoli 28-29 agosto: Maurizio Casagrande al Maschio Angioino con “A tu per tu”Al Teatro Cilea di Napoli con Maurizio Casagrande che sarà in scena con lo spettacolo “Il viaggio del papà”.

Sarà il Teatro Cilea di Napoli a ospitare il debutto partenopeo, giovedì 1 febbraio 2024 alle ore 21.00 (repliche fino al giorno 4, e poi ancora dal 22 al 25 febbraio), di Maurizio Casagrande interprete e regista del nuovo spettacolo Il viaggio del papà, da lui scritto a quattro mani con Francesco Velonà e presentato da Italia Concerti.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Teatro Totò

Al Teatro Totò in scena Rosario Minervini, Ciro Esposito e Salvatore Catanese, fino al prossimo 4 febbraio con la commedia “Gli amici a questo servono”.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Concerto al Palapartenope

Un concerto intitolato “Life for Gaza” chiede immediatamente lo “Stop alle armi che uccidono i palestinesi. Domenica 25 febbraio sul palco del Palapartenope si alzerà la voce di musicisti, cantanti, attrici, letterati, intellettuali, disegnatori, fotoreporter “per dire subito stop al massacro che sta uccidendo il popolo palestinese”. L’iniziativa è promossa dalla Comunità palestinese della Campania e da Assopace Palestina per sostenere la causa del popolo di Gaza e raccogliere fondi da destinare a Medici Senza Frontiere e al Medical Relief che opera negli ambulatori dei territori occupati dalle azioni di guerra.

  • Concerti all’Auditorium Porta del Parco di Bagnoli

All’auditorium di Bagnoli “Porta del Parco” dal 19 gennaio la rassegna di concerti

Giovedì 1° febbraio il cartellone cambia prospettiva dirigendosi verso la musica tradizionale. “Belladdio” concilierà musica e divulgazione diretta non sacrificando qualità e originalità di contenuti.

Sul palco Alessandra Borgia (recitante), Cristina Vetrone (voce e organetto), Eduarda Iscaro (voce e fisarmonica) Testo di Anita Pesce.

Bach sarà il protagonista anche della serata del 7 febbraio dal titolo “Johann Sebastian Bach: Suites per violoncello” con l’esibizione della violoncellista Erica Piccotti.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Open Day al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa

Museo di Pietrarsa, mercoledì 1° novembre apertura straordinaria

Una giornata da non perdere al Museo Ferroviario di Pietrarsa con il suo Open Day. L’annuncio arriva sulla pagina Facebook ufficiale e annuncia l’evento previsto per domenica 28 gennaio. L’Open Day avrà inizio alle ore 9:30 e terminerà alle ore 19:30.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Balloon Museum

eventi a napoli e in campania balloonmuseum

Si riparte con Balloon Museum. L’arte e il divertimento tornano a illuminare Napoli. I promotori di Balloon Museum fanno sapere che l’area espositiva presente alla Mostra d’Oltremare rimarrà aperta fino al 25 febbraio 2024.

  • Festival Barocco Napoletano

Dal 24 gennaio 2024 presso l’Istituto di Cultura Cervantes a Napoli la nuova edizione del Festival Barocco Napoletano, dopo le fortunate e preziose settime precedenti edizioni.

Per il programma clicca qui

  • Cinema nel weekend 

Cosa fare a Napoli, tutti gli eventi da venerdì 2 a domenica 4 febbraio: sagre, musei, mostre, teatro, cinema, musica

Nella locandina i film da vedere al The Space Cinema in programma nel mese di febbraio con le prossime uscite. Inoltre ogni domenica mattina si potrà assistere alla visione dei film in programmazione in tutti i multisala del circuito e ad un film dedicato ai più piccoli ad un prezzo speciale: ovvero, a partire da 3,90€, se si acquistano online i biglietti.

Per la programmazione dei film clicca qui

  • Napoli Città della Musica

Napoli Città della Musica: al via la programmazione 2023-2024

“Napoli Città della Musica” animerà la città partenopea a partire da novembre 2023 e fino alla primavera 2024.

Sono in tutto 16 i progetti risultati idonei e finanziabili dall’Avviso pubblico per la selezione di proposte progettuali e l’assegnazione di contributi economici ad attività afferenti al progetto “Napoli Città della Musica”, che animeranno la città partenopea a partire da novembre 2023 e fino alla primavera 2024.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • A Città della Scienza ‘Insieme per la vita’ il 3 e 4 febbraio

Città della Scienza, 'Insieme per la vita' il 3 e 4 febbraio

Città della Scienza celebra l’importanza della diversità della vita sulla Terra in occasione della giornata dedicata alla Vita.

In occasione della giornata dedicata alla Vita, il 2 febbraio, Città della Scienza celebra l’importanza della diversità della vita sulla Terra. Per i più piccoli una serie di avvincenti laboratori per approfondire la comprensione dei concetti di ecosistema e biodiversità in modo divertente e interattivo, per scoprire l’incredibile rete di connessioni che sostiene la vita stessa e promuovere la consapevolezza e la responsabilità nei confronti delle forme di vita che ci circondano!

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Al Teatro Augusteo “‘Na santarella” di Eduardo Scarpetta
Al teatro Augusteo Massimo De Matteo in “‘Na santarella” di Eduardo Scarpetta
Massimo e Angela De Matteo – Foto Anna Abet

Massimo De Matteo protagonista al teatro Augusteo (Napoli, Piazzetta duca d’Aosta 263) in “‘Na santarella” di Eduardo Scarpetta, con adattamento e regia di Claudio Di Palma. Debutto nazionale venerdì 2 febbraio, in scena fino a domenica 11.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Eventi Gallerie d’Italia

A Napoli alle Gallerie d'Italia un ciclo di incontri e concerti

Dal 30 gennaio a maggio presso le Gallerie d’Italia parte un ciclo di attività dedicato alle donne protagoniste della cultura di Napoli e concerti a cura dell’Associazione Alessandro Scarlatti.

Per maggiori dettagli clicca qui

EVENTI DI CARNEVALE A NAPOLI E IN CAMPANIA

  • Carnevale di Palma Campania

Sagre ed eventi per il Carnevale in Campania dal 24 al 26 febbraio

Il carnevale di Palma Campania anticipa i festeggiamenti e li farà durare per un mese intero. Maschere, colori ed eventi da non perdere che avranno inizio il 17 gennaio e termineranno il 17 febbraio.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • A Città della Scienza la “Notte in Maschera“ 

Città della Scienza, arriva il Carnevale tra laboratori e pizza-party

Tutto è pronto per un’esperienza straordinaria che porterà bambini in un viaggio emozionante tra le stelle e la scienza! Il Museo di Città della Scienza è lieto di annunciare la sua prima “Notte in Maschera“ dedicata ai piccoli esploratori dai 5 agli 11 anni che avrà luogo il 9 febbraio a partire dalle ore 20:00.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • A Maiori gli appuntamenti di Carnevale

Maiori, tutto pronto per il Gran Carnevale, il programma della 50esima edizione

Tre spettacoli musicali in cui spiccano due nomi celebri del panorama artistico nazionale come Maurizio Casagrande e Antonella Ruggiero, una serie di iniziative culturali tra cui una mostra immersiva a Palazzo Mezzacapo e svariati appuntamenti per bambini che vanno ad aggiungersi ai collaudati eventi proposti nelle passate edizione. Tutto questo in attesa delle tre sfilate dei carri allegorici che animeranno il percorso che va da via Nuova Chiunzi al porto turistico, dove sono previste le esibizioni dei corpi di ballo (il 18 sera si procederà alla premiazione) attraversando come al solito il lungomare di Maiori: l’11, il 13 e il 18 febbraio.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Carnevale di Palma Campania

Tutto è pronto per l’inizio del carnevale di Palma Campania che anticipa i festeggiamenti e li farà durare per un mese intero. Maschere, colori ed eventi da non perdere che avranno inizio il 17 gennaio e termineranno il 17 febbraio.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Carnevale Montecoricese

“Carnevale Montecoricese”, due giorni di allegria nel borgo cilentano

Il “Carnevale Montecoricese” si svolgerà sabato 10 febbraio e martedì 13 febbraio, nellapiazza di Agnone Cilento frazione del Comune di Montecorice.

Carri allegorici, figuranti, musica, dj set e tanto divertimento. Il “Carnevale Montecoricese”, giunto alla sua terza edizione, si prepara a colorare di allegria la piazza di Agnone Cilento, frazione del Comune di Montecorice, nei giorni 10 e 13 febbraio.

  • Carnevale a Città della Scienza

Carnevale a Città della Scienza, il programma completo

Domenica 11 febbraio, Città della Scienza celebra il Carnevale in maniera originale ed educativa, proponendo un programma di entusiasmanti laboratori e attività tematiche legate al mondo animale e in particolare, anticipando il Darwin Day, al mimetismo e all’evoluzione. Un’occasione unica per omaggiare il contributo prezioso che la teoria della selezione naturale di Darwin ha rappresentato per la storia della scienza e dell’umanità.

Per il programma completo clicca qui

  • Carnevale in Galleria Borbonica

Carnevale nella Galleria Borbonica di Napoli, al via la prima edizione

Sabato 3 febbraio, alle 21 la prima edizione del Carnevale in Galleria Borbonica.

Musica e balli, tra performance di personaggi vestiti con abiti scenici creati ad hoc, e diversi set fotografici in cui tutti sono invitati a scattare selfie e a trasformarsi in modelli in maschera per una notte.

  • Carnevale a Villa Literno

Sagre ed eventi in Campania dal 17 al 19 febbraio

Cinque giorni di spettacoli, carri e puro divertimento con la 39esima edizione del Carnevale di Villa Literno.

Torna il Carnevale di Villa Literno con cinque giorni di spettacolo e divertimento. La grande festa avrà inizio sabato 3 febbraio e si concluderà martedì 13 febbraio con il Gran Finale. La 39esima edizione vedrà tra i giurati Steve La Chance, Luca Donadoni e Sebastiano Somma.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Carnevale di Saviano

Sagre ed eventi in Campania dal 17 al 19 febbraio

Carnevale di Saviano. La kermesse che gira tutta intorno alle sfilate degli undici carri allegorici, in rappresentanza di 13 comitati, è giunta alla sua 44esima edizione. Domenica 4 febbraio invece, si svolgerà la presentazione dei carri realizzati secondo i canoni della tradizione locale in cartapesta e polistirolo con movenze elettromeccaniche. Le sfilate per il Carnevale di Saviano avranno luogo inoltre l’11 e 13 febbraio.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Carnevale a Caserta

Carnevale a Caserta, il 4 febbraio tra carri allegorici e animazione per i più piccoli

L’appuntamento è fissato per domenica 4 febbraio, con una nuova edizione del Carnevale a Caserta, evento completamente gratuito organizzato dal Comune di Caserta insieme all’Associazione “L’Arca”, che vanta una lunga esperienza nel settore, essendosi occupata in passato della realizzazione del Carnevale a Capua, a Santa Maria a Vico e in altre località della provincia.

La partenza della manifestazione è prevista per le ore 11 in Piazza Vanvitelli, dove giungeranno ben 10 carri allegorici per una sfilata che prevede anche musica, lancio di coriandoli e animazione per i più piccoli. I carri resteranno in Piazza Vanvitelli fino alle ore 13,30.

Per maggiori dettagli clicca qui

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie