Il Segreto, anticipazioni fino al 15 novembre: spunta un testimone per l’attentato alle nozze

282
Il Segreto, deciso cambiamento nella programmazione

Il Segreto, anticipazioni dal 10 al 15 novembre. Spunta un testimone per l’attentato alle nozze di Fernando in cui è morta Maria Elena.

Il Segreto, anticipazioni dal 10 al 15 novembre

Arrivano le ultime anticipazioni della trama delle puntate de Il Segreto, dal 10 al 15 novembre. In queste puntate scopriremo cosa è successo dopo la morte di Maria Elena alle sue nozze a causa dell’attentato.

In primo luogo Matias decide di operarsi all’occhio, visto che la ferita stava peggiorando. Inoltre scopriamo che spunta un primo testimone dell’accaduto che potrebbe fare luce sulle dinamiche dell’attentato che ha rovinato le nozze di Fernando.

Vediamo adesso le anticipazioni più nel dettaglio.

Il Segreto, anticipazioni dal 10 al 15 novembre

Isaac scopre che Elsa ha telefonato al dottor Zabaleta e comincia a sospettare che la donna abbia problemi di salute; intanto la ferita all’occhio di Matias si aggrava. Severo si confida con Carmelo e gli dice che aveva preparato una bomba con cui far esplodere il silo dove Francisca teneva nascosto il riso.

Zabaleta fa sapere a Francisca, Fernando e Raimundo che Maria ha perso, probabilmente per sempre, l’uso delle gambe. La ragazza reagisce malissimo alla terribile notizia.

Dolores sospetta che Gracia e Hipolito vogliano portare Belen dalla consuocera e inizia a provare una morbosa gelosia; Meliton e Onesimo si fanno i dispetti a vicenda per entrare nel cuore di Saturna, la quale sembra invece utilizzare i due ragazzi per vendere in fretta tutti i pesci.

Mentre spunta fuori un testimone sull’attentato che ha mandato in rovina le nozze tra la defunta Maria Elena e Fernando, Matias accetta di sottoporsi all’operazione chirurgica per tentare di salvare il suo occhio. Fortunatamente, l’intervento va per il verso giusto.

Severo convince Adela e Irene della sua innocenza nell’esplosione della bomba, ma un’impronta digitale trovata sui resti della stessa potrebbe condurre la guardia civile a lui. Dolores accusa Gracia e Hipolito di stare nascondendole qualcosa.

Zabaleta fa sapere a Isaac ed Elsa che un luminare di Madrid potrebbe risolvere il problema cardiaco della ragazza con un’operazione a cuore aperto. Terminato il consulto con lo specialista, i ragazzi hanno bisogno di 4.000 pesetas per effettuare l’intervento. Al fine di aiutare i due innamorati, Adela organizza una colletta tra gli abitanti di Puente Viejo.

Per ottenere l’amore di Saturna, Onesimo e Meliton decidono di battersi a duello. Adela e Irene tentano di fare visita a Maria, ma Francisca proibisce loro di vedere la figlioccia. Tiburcio si preoccupa per l’imminente scontro tra Onesimo e Meliton.

Quindi coinvolge Carmelo e don Berengario nella questione, anche se poi si scopre che gli uomini vogliono battersi con pistole ad acqua. Grazie alla colletta, Elsa e Isaac accumulano le prime 1.000 pesetas; per aumentare il “bottino”, Matias organizza in piazza la proiezione del film in cui ha recitato Mariana.

Francisca non ha prove del coinvolgimento di Severo nell’attentato, ma sentenzia egualmente la morte dell’imprenditore e prepara un folle piano con l’aiuto di Mauricio. Raimundo, captate le intenzioni della donna, parla a muso duro con Francisca e le fa promettere che non agirà finché non sarà stata dimostrata la colpevolezza del Santacruz.

Durante la proiezione del film di Mariana, Antolina ritorna a sorpresa a Puente Viejo. Dolores è convinta del fatto che Hipolito e Gracia vogliano trasferirsi lontano dal paesello e medita, per questo, di rapire Belen.

Rileggi le precedenti anticipazioni de Il Segreto.