Calcio Napoli, ladri in casa del “rivoltoso” Allan

104
Calcio Napoli, ladri in casa del centrocampista

Il centrocampista del Calcio Napoli, ritenuto da molti come tra i capi dell’ammutinamento contro il ritiro, ha avuto la spiacevole visita di alcuni ladri nella sua casa di Pozzuoli.

Calcio Napoli | Ieri sera a Napoli i ladri hanno fatto irruzione in casa Allan. Il giocatore non si è accorto di nulla, perché insieme con moglie e figli era in un altro piano della villa in cui abita, a Pozzuoli, località alle porte di Napoli.

L’alterco con Edo De Laurentiis.

Allan è stato uno dei “capi” della rivolta che ha convinto l`intera squadra a marinare il ritiro, martedì sera, deciso da Aurelio De Laurentiis. Lo stesso centrocampista si è reso protagonista di un violento alterco con Edo De Laurentiis, figlio del patron e vicepresidente del club, poi rientrato con un messaggio di scuse.