Il Segreto, anticipazioni fino al 7 febbraio: Elsa e Isaac lasciano Puente Viejo

328
Il Segreto, anticipazioni dal 2 al 7 febbraio

Il Segreto, anticipazioni dal 2 al 7 febbraio. Elsa e Isaac decidono di lasciare Puente Viejo in cerca di un futuro migliore.

Il Segreto, anticipazioni dal 2 al 7 febbraio

Arrivano le ultime anticipazioni della trama delle puntate de Il Segreto, dal 2 al 7 febbraio. In queste puntate vedremo Elsa e Isaac prendere due decisioni molto importanti per quanto riguarda la loro vita.

Con i soldi che Alvaro ha restituito alla donna, la coppia decide di donare a Puente Viejo 5000 pesetas. Inoltre i due decidono di lasciare il paese per cercare migliore fortuna altrove.

Vediamo adesso le anticipazioni più nel dettaglio.

Il Segreto, anticipazioni dal 2 al 7 febbraio

Con i soldi che Alvaro Fernandez le ha restituito, Elsa – in accordo con Isaac – decide di donare a Puente Viejo 5000 pesetas. Intanto, Brunilda confessa al fratellastro Paco di stare continuando a vedere Onesimo di nascosto.

Francisca non riesce ad accettare l’imminente sommersione di Puente Viejo e, nonostante il parere contrario di Raimundo, si continua ad intromettere nella spinosa questione.

Severo e Carmelo hanno modo di affrontare il sottosegretario Garcia Morales per capire per quale ragione voglia radere al suolo la cittadina; grazie al dialogo col politico, i due amici iniziano ad avere il sentore che l’uomo sia spinto da motivi personali.

Prudencio vuole aiutare Lola a sfuggire dai continui ricatti di Francisca e coinvolge pure Matias e Marcela nel suo piano.

Dopo aver annunciato ai loro amici che intendono fare un lungo viaggio di nozze e sistemare le faccende legali della famiglia Laguna, Elsa e Isaac lasciano Puente Viejo in cerca di un futuro migliore.

Maria, nel tentativo di tornare a camminare, si sottopone a cure dolorosissime.

Maria, oltre a chiedere ad Irene di fare delle indagini approfondite sul passato dell’infermiera Dori Vilches, continua a sottoporsi a dolorosissime cure, tra cui l’agopuntura, approfittando di una breve trasferta di Fernando dalla cittadina. Il rapporto tra Brunilda e Onesimo sembra andare a gonfie vele.

Alla fine, Prudencio indietreggia col suo proposito e non dà vita al piano per liberare Lola dal giogo di Francisca. Stanchi dell’atteggiamento di Garcia Morales, Severo e Carmelo fondano un comitato capace di schierarsi concretamente contro il sottosegretario.

Le cure di Dori Vilches sono dolorosissime per Maria, ma la ragazza non rinuncia affatto a sottoporsi alle sedute: vuole tornare a camminare il prima possibile.

Consuelo sente la mancanza di Isaac e, soprattutto, di Elsa; Marcela cerca di starle vicino. Maria inizia a notare dei piccoli miglioramenti all’articolazione delle sue gambe. Ovviamente, Fernando è infastidito da tale prospettiva e vorrebbe che Dori mettesse un freno alle sedute di agopuntura in modo tale che Maria non ritorni più a camminare.

Ora che Prudencio e Lola hanno fatto definitivamente pace, Francisca non sa più in che maniera ostacolare la loro unione. La dark lady studia così una nuova controffensiva per mettere i bastoni tra le ruote ai due piccioncini.

Rileggi le anticipazioni de Il Segreto.