giovedì, Giugno 24, 2021

Vaccino anti Covid 19 a Napoli: nuovo centro vaccinale a Capodichino

- Advertisement -

Notizie più lette

Vaccino anti Covid 19 a Napoli: nuovo centro vaccinale a Capodichino
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Vaccino anti Covid 19 a Napoli: un nuovo centro vaccinale a Capodichino si aggiunge agli hub presenti alla Mostra d’Oltremare, alla Stazione Marittima, al Museo Madre e a Capodimonte.

La Regione Campania ha fatto sapere che partirà a breve a Capodichino il Centro Vaccinale Interaziendale al servizio dei cittadini residenti nei comuni limitrofi di competenza delle ASL Napoli 1 Centro 1, ASL Napoli 2 Nord e ASL Napoli 3 Sud.

L’HANGAR AVIO 2 – messo gratuitamente a disposizione dalla società Atitech – si sviluppa su una superficie di 10.000 mq coperti e un’area parcheggio di 8.000 mq. L’organizzazione funzionale prevede la possibilità di inoculare 6000 dosi al giorno in 30 box vaccinali.

Uno sforzo straordinario per un ulteriore contributo all’enorme lavoro messo in campo dalla Regione Campania -si legge nella nota di Palazzo Santa Lucia- con l’obiettivo di vaccinare la popolazione sia con una rete diffusa di Centri (cosiddetti hub), sia con una somministrazione ancor più capillare resa possibile dalla rete dei Medici di Medicina Generale, cui si aggiungono pediatri, specializzandi, odontoiatri”.

Il nuovo hub vaccinale sarà il quinto presente nel capoluogo partenopeo, aggiungendosi a quelli presenti alla Mostra d’Oltremare (attivo da ormai quasi mesi), insieme a quelli più recenti alla Stazione Marittima e al Museo Madre (dove le somministrazioni sono partite da circa una settimana) e, infine, a quello presso la Fagianeria del Bosco di Capodimonte (nel quale le somministrazioni partiranno da giovedì 1 aprile).

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie