Rogo a Castellammare di Stabia: in fiamme una fabbrica di cosmetici

358
Rogo a Castellammare di Stabia: in fiamme una fabbrica di cosmetici

Castellammare di Stabia: l’incendio che ha colpito un deposito di cosmetici ha sollevato una densa colonna di fumo nero visibile anche a grande distanza.

Verso le 13 un terribile incendio ha colpito Castellammare di Stabia, dove è andato in fiamme un deposito di cosmetici. Grande paura nella comunità e allarme diossina, ma per il momento non si registrano feriti.

Il capannone colpito dal rogo si trova in via Ripuaria, strada che segna il confine tra Castellammare, Pompei e Torre Annunziata. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco stanno provando a domare le fiamme. Sono inoltre intervenuti Carabinieri, Polizia Municipale e Protezione civile.

Tutto ciò mentre una densa nube di fumo nero è visibile da tutta l’area stabiese e anche oltre. Le fiamme sono molto alte, mentre il vento forte sta spingendo il fumo e la cenere verso il mare. In corso l’evacuazione di diverse abitazioni investite dal fumo intenso.

Foto: “Il Roma”