venerdì, Dicembre 2, 2022

Piazza Garibaldi, inaugurato il maxi parcheggio da 284 posti

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il nuovo impianto di Piazza Garibaldi consentirà uno snellimento del traffico in superficie. Previste anche soste gratuite per gli accompagnatori in stazione.

E’ stato inaugurato ieri mattina a Piazza Garibaldi il nuovo parcheggio sotterraneo, realizzato da Grandi Stazioni Rail, per il terminal ferroviario di Napoli Centrale. Al taglio del nastro erano presenti, in rappresentanza del Comune di Napoli, Attilio Auricchio, Capo di Gabinetto, e Mario Calabrese, Assessore Mobilità e Trasporti. Mentre per la società Grandi Stazioni Rail, Vera Fiorani, Presidente, e Silvio Gizzi, Amministratore Delegato.

Piazza Garibaldi, inaugurato il maxi parcheggio da 284 postiIl maxi parcheggio di Piazza Garibaldi, la cui gestione è affidata a Metropark, società del Gruppo FS Italiane che opera anche in altri impianti del network Grandi Stazioni, è sito su una superficie di diecimila metri quadrati e si sviluppa su due livelli coperti che nei quali vi sono 284 posti per auto di dimensioni diverse, city car o suv. Sei posti sono riservati a persone con ridotta mobilità (PRM) e due spazi “rosa”. Questi ultimi sono posizionati in prossimità della scale lato stazione, così da agevolare il percorso a donne in gravidanza o mamme con bambini in passeggino.

Sarà possibile accedere al parcheggio di Piazza Garibaldi attraverso una rampa di ingresso, a doppio senso di circolazione, in prossimità di via Bologna. La struttura sarà aperta dalle 5.00 del mattino all’una di notte. Per quanto riguarda le tariffe, è previsto un costo orario, un importo forfettario giornaliero e vi è anche data la possibilità di effettuare un abbonamento. Il tutto da pagare attraverso le casse automatiche o, in caso di necessità, al personale presente.

Inoltre, agli automobilisti giunti in stazione per accompagnare parenti o amici è concessa una sosta gratuita di durata 15 minuti dall’ingresso al parcheggio, così da snellire il traffico nella zona in superficie. Previsto anche un innovativo impianto di videosorveglianza, con un sistema di riconoscimento targhe. Tale da garantire la sicurezza trasmettendo immagini alle Control Room di Grandi Stazioni e Polizia Ferroviaria di Napoli Centrale.

Per realizzare il parcheggio sono stati sbancati circa 50mila metri cubi di terreno e costruite fondamenta sorrette da 192 pali, dal diametro di un metro, a una profondità di 18 metri. Investimento complessivo, circa 8 milioni di euro, finanziati dal CIPE.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie