“All-You-Can-Eat”, buffet di cioccolato pagando solo 5 euro. Ecco dove…

1141

di Maria Sordino – Napoli, città delle pastiere, delle sfogliatelle, del babà e…del cioccolato! Ecco una notizia che farà gola a grandi e piccini: la storica cioccolateria Gay-Odin di Napoli offre la possibilità di fare una colazione All-You-Can-Eat.

L’accattivante formula, esportata dagli Stati Uniti e diffusa in Italia soprattutto grazie ai ristoranti giapponesi, arriva anche per i dolci grazie alla famosa fabbrica che, ogni mattina, a partire dalle 10 e fino alle 11 circa, nel locale dal nome decisamente evocativo ‘CioccolatoForesta’, situato in via Giosuè Carducci 29, permetterà di gustare un delizioso buffet. Gli amanti del cioccolato avranno così la possibilità di assaggiare un po’ di tutto, pagando solo 5 euro.

Un All-You-Can-Eat decisamente goloso, che farà bene alle papille gustative e anche, perché no, all’umore di chi avrà voglia di provarlo.

Ma siamo a luglio e dobbiamo fare i conti con la prova costume?

Ecco le scuse migliori per mangiarlo: il cioccolato svolge una potente azione antiossidante. Il fondente, in particolare, se assunto senza esagerare, aiuta a ridurre il colesterolo cattivo e può essere utile nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Non solo. Il cioccolato possiede proprietà anticoagulanti, grazie ai flavonoidi, sostanze capaci di evitare la formazione di trombi e di regolare la restrizione del lume dei vasi sanguigni, responsabile degli aumenti di pressione. Inoltre, essendo ricco di polifenoli, potenzia le difese immunitarie, abbassando il rischio di contrarre malattie.

Ma attenzione. Secondo una ricerca del Cornell Food and Brand Lab, pubblicata sul Jorunal of Sensory Studies qualche tempo fa, non solo un’offerta buffet estremamente conveniente induce le persone a mangiare di meno ma, ahimè, tende anche a diminuirne il senso di soddisfazione.