Il Liceo F. Sbordone di Napoli vince il Concorso Musicale Internazionale “Città di Tarquinia”

1467
Il Liceo F. Sbordone di Napoli vince il Concorso Musicale Internazionale

I giovani artisti, diretti dal M° Patrizia Fanelli, del Liceo F. Sbordone di Napoli, hanno vinto il primo premio al XII Concorso Musicale Internazionale “Città di Tarquinia”.

Il Liceo Scientifico – Classico F. Sbordone di Napoli si è aggiudicato il primo premio del XII Concorso Musicale Internazionale “Città di Tarquinia”.

Pur non essendo un Liceo ad indirizzo musicale e quindi non specificamente introdotto nel settore, con regolari concerti e studi prettamente musicali, rende tale vittoria ancora più incredibile e prestigiosa, visto che a seguire questi promettenti ragazzi è anche la Preside Maria Antonella Caggiano, motivata da profonda passione per l’arte e per la musica.

Il Liceo F. Sbordone di Napoli vince il Concorso Musicale Internazionale "Città dei Tarquinia"

Questo liceo, esempio nobile di passione e dedizione alla musica, ha un coro e un’orchestra stabile, “La Villanella” costituito da ben 50 ragazzi distribuiti tra un coro (40 cantanti) e 10 musicisti, con un organico orchestrale composto da arpa, chitarre, flauti (dolci e traversi), clarinetti, violoncelli, contrabbassi e percussioni.

I giovani artisti impegnati in questo ambizioso e interessante progetto, sono diretti dal M° Patrizia Fanelli, e propone un repertorio sia di musica rinascimentale sia brani composti dalla stessa Fanelli. I Brani eseguiti sono: “Bellissima Mirtilla”, brano rinascimentale in italiano eseguito a cappella di G. Gastoldi; “Fata la parte”, brano rinascimentale in spagnolo di Juan del Encina; “Ninna nanna Nennillo mio”, brano in lingua napoletana (di Patrizia Fanelli); “Odisseo e le sirene”, dal Canto XII dell’Odissea di Omero, ovviamente in greco antico.

Il Liceo F. Sbordone di Napoli vince il Concorso Musicale Internazionale "Città dei Tarquinia"

Non è la prima volta che il Liceo F. Sbordone si aggiudica un premio, infatti sono già risultati vincitori al II Concorso Nazionale per Cori “Voci nell’aria” di Roma, nel 2016. Inoltre sono stati anche scelti per rappresentare la Campania nell’evento nazionale “1000 voci per ricominciare” a favore della ricostruzione di Amatrice.

Sono stati finalisti al Concorso Internazionale “Gef” Teatro Ariston di Sanremo 2017. Inoltre sono stati vincitori del Secondo premio al XX Concorso Nazionale di Musica “Euterpe” di Corato (Ba) nel 2018. Hanno vinto il primo premio per la migliore composizione al direttore de “La Villanella”, prof.ssa Patrizia Fanelli sempre al XX Concorso Nazionale di musica ” Euterpe ” Best Music Composer 2018 Corato (Ba). Nel mese di ottobre del 2018 il brano “Odisseo e le sirene”, eseguito dai ragazzi dello Sbordone, è stato trasmesso dalla televisione greca Estia TV. 

Un caso davvero unico quello del Liceo Sbordone di Napoli che riesce a battere ogni anno i vari Licei Musicali presenti sul territorio nazionale e che sicuramente si impegnano in attività legate alla disciplina a loro più congeniale, quella della musica appunto, ma con impegno che evidentemente, non basta a raggiungere i traguardi conquistati dall’istituto.

Il Liceo F. Sbordone di Napoli vince il Concorso Musicale Internazionale "Città dei Tarquinia"

Il merito lodevole del Liceo F. Sbordone, non è solo quello di partecipare con successo ai vari concorsi, ma è anche e forse soprattutto, quello di promuovere e divulgare la musica, come una delle discipline più belle e importanti della vita.

Non a caso in Italia è stato inventato il melodramma con Monteverdi, portato alla massima espressione con i capolavori indiscussi di Verdi, Puccini, Rossini, Donizetti e Bellini, mentre nel Seicento Napoli e Venezia, erano le capitali indiscusse della musica vocale e strumentale con Alessandro Scarlatti e il figlio Domenico, e con Traetta, Pergolesi, Leo, Durante, Cimarosa, Vinci e Paisiello.

Il Liceo F. Sbordone di Napoli vince il Concorso Musicale Internazionale "Città dei Tarquinia"

Pertanto l’importanza che la musica riveste nella storia di Napoli e del Melodramma in particolare, affonda le radici in un contesto storico di vastissime proporzioni, che ogni istituto dovrebbe assolutamente approfondire, proprio come succede al Liceo F. Sbordone, che è riuscito a creare un’orchestra e un coro la cui vittoria va al di là del valore intrinseco di una realtà viva e feconda, di cui noi tutti siamo orgogliosi. 

Foto pagina Facebook Concorso Musicale Internazionale Città di Tarquinia