26-11-20 | 05:23

Guardia Costiera: sequestrata una tonnellata di cannolicchi illeciti

Home Cronaca di Napoli Guardia Costiera: sequestrata una tonnellata di cannolicchi illeciti
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Guardia Costiera: Controlli, sanzioni e sequestri da parte della Capitaneria di Porto di Napoli contro le attività illecite nel settore della pesca.

Nell’ambito delle attività di controllo e vigilanza della filiera ittica, direttamente disposte dall’Ammiraglio Arturo Faraone, Direttore Marittimo della Campania, finalizzate alla tutela della salute dei consumatori ed alla salvaguardia dell’ambiente e degli stock ittici, il personale della Guardia costiera, ha posto sotto sequestro un ingente quantitativo di cannolicchi sottomisura. L’operazione di controllo sia via mare che via terra è avvenuta in seguito a segnalazioni giunte presso gli Uffici delle Autorità marittime di Pozzuoli e Castel Volturno, circa la presenza presso meguardia-costierarcati ittici, esercizi di pescherie, ristoranti ecc, di cannolicchi allo stadio giovanile.  Le segnalazioni, infatti, si sono rivelate fondate, tanto che l’intervento dei militari  ha  consentito di sequestrare oltre una tonnellata del prezioso frutto di mare pronto in quanto commercializzato privo di qualsiasi rintracciabilità sul mercato nero attraverso commercianti consenzienti. Parte dei  prodotti ittici si trovavano a bordo di un unità appena attraccata lungo il fiume Volturno mentre una grossa partita di cannolicchi è stata rinvenuta abbandonata da ignoti sulle sponde dello stesso fiume. Oltre al sequestro dei prodotti è sta elevata una sanzione amministrative di 12 mila Euro per detenzione di specie ittica di taglia inferiore alla taglia minima consentita dalla legge. Il prodotto ittico ancora vitale è stato gettato nuovamente in mare per il ripopolamento.

Nelle stesse ore la motovedetta CP 573 nel golfo di Pozzuoli ha provveduto a fermare e sanzionare quattro pescatori sportivi abusivi per impiego di attrezzi non consentiti che sono stati posti sotto sequestro per un totale di 57 nasse e un chilometro e mezzo di reti.

 

- Advertisement -

Ultime Notizie

Beautiful, anticipazioni al 5 dicembre: Katie rischia la vita

Beautiful, anticipazioni dal 30 novembre al 5 dicembre. Katie scopre di avere una grave insufficienza renale e di avere poco tempo per il trapianto. Arrivano le...

Stasera in tv, giovedì 26 novembre: “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” su Canale 5

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata giovedì 26 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Scozia, assorbenti gratis per legge a tutte le donne

La Scozia è la prima al mondo e la legge ha ricevuto ieri il via libera finale del Parlamento di Edimburgo. In Scozia tutti i...

De Magistris: “Lutto cittadino e Stadio San Paolo diventi Stadio Maradona”

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha proclamato il lutto cittadino per la morte di Diego Armando Maradona. Qualche tifoso fuori lo Stadio...

L’Amica Geniale 3: le riprese della terza serie partono da Napoli

L’Amica Geniale 3: dopo le prime due stagioni (che hanno registrato boom di ascolti su Rai 1) partono da Napoli le riprese della terza...