Cronaca di Napoli. San Pasquale a Chiaia, accoltellati due giovani

482
Cronaca di Napoli. San Pasquale a Chiaia, accoltellati due giovani

Movida, nella notte violenza ai baretti di Chiaia: due giovani aggrediti e accoltellati da una gang.

Due giovani sono stati accoltellati nella zona dei baretti di San Pasquale a Chiaia. Un 19enne e l’amico 18enne che avevano trascorso la serata presso i baretti nella zona della movida nei vicoletti tra piazza dei Martiri e piazza San Pasquale, sono stati aggrediti da un gruppo di ragazzi che li hanno trafitti con coltelli.

I due amici si trovavano su via Giosuè Carducci, in compagnia della fidanzata del 18enne, che pochi istanti prima dell’aggressione era stata importunata da un extracomunitario, apparentemente dell’est e ubriaco, verso i quali i giovani avevano reagito. Subito dopo i tre raccontano di essere stati assaliti dalla gang.

«Eravamo su una panchina a chiacchierare tra di noi a fine serata – racconta il 19enne che ha ricevuto circa 15 coltellate in varie parti del corpo – prima il mio amico ha difeso la fidanzata dall’extracomunitario che cercava di importunarla quando ci siamo allontanati, senza motivo, ci hanno aggrediti». I due ragazzi, soccorso da alcuni passanti, sono stati assistiti dalle ambulanze del 118 e trasportati al Loreto Mare. Entrambi sono stati accoltellati al torace, al doso, in volto e su mani e braccia, mentre la ragazza non è stata colpita. I due giovani sono stati suturati e assistiti all’ospedale Loreto Mare.