domenica, Gennaio 29, 2023

Zio Paperone celebra il 75° anniversario per tutto il mese di dicembre

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Da giovedì 15 dicembre sarà disponibile il volume Vita e dollari di Paperon de’ Paperoni, che ripropone il titolo uscito nel 1968 nella collana Oscar Mondadori.

Il celebre personaggio Disney Zio Paperone festeggia il 75° anniversario! Siete pronti per una grande festa, lunga un mese? Panini Comics celebra questa ricorrenza con tanti volumi pensati per rendere omaggio al magnate di Paperopoli, disponibili in libreria, fumetteria e su Panini.it e con storie inedite, aneddoti e curiosità tutte da scoprire su Topolino e sul mensile Zio Paperone.

È il più duro dei duri, il più furbo dei furbi e ha sempre fatto quadrare i conti… nonostante i tanti nemici e detrattori, pronti a derubarlo (i Bassotti e Amelia), oppure a sminuirne i meriti (Cuordipietra e Rockerduck). Paperon de’ Paperoni è apparso per la prima volta nella storia Christmas on Bear Mountain (Il Natale di Paperino sul Monte Orso) di Carl Barks, pubblicata sulla rivista Four Color n. 178 nel dicembre 1947 e da quel momento non si è mai fermato. Carl Barks l’ha inventato ispirandosi allo Scrooge di Dickens, evolvendone poi la figura e costruendo intorno a lui un mondo complesso e credibile, Don Rosa gli ha costruito una bellissima biografia, Romano Scarpa ha sottolineato la sua dimensione affettiva, Guido Martina ne ha mostrato le magagne, Rodolfo Cimino l’ha spedito in giro per il mondo alla ricerca di tesori incredibili.

Ne è uscito un Papero più umano che mai! Una figura leggendaria che ha saputo ritagliarsi uno spazio anche nella storia dell’animazione Disney, apparendo tanto sul piccolo schermo (la serie televisiva Ducktales) che sul grande, fino ad aggiudicarsi un lungometraggio tutto per lui.

Per celebrare al meglio il settantacinquesimo anniversario dello Zione e ripercorrerne la storia e le avventure più belle, da giovedì 15 dicembre sarà disponibile il volume Vita e dollari di Paperon de’ Paperoni, che ripropone il titolo uscito nel 1968 nella collana Oscar Mondadori, corredando le storie originarie con un ampio apparato redazionale inedito. Zio Paperone e la scavatriceZio Paperone e la clessidra magicaZio Paperone e il ventino fataleZio Paperone e la disfida dei dollariZio Paperone e la stella del poloZio Paperone e la dollarallergia e Zio Paperone e il tesoro delle sette città di Cibola: le sette storie “cult”, tutte firmate da Carl Barks ora raccolte in una nuova edizione pregiata cartonata da collezione.

Per riscoprire Paperon de’ Paperoni visto da uno dei Maestri del fumetto Disney, c’è La saga di Paperon de’ Paperoni di Don Rosa, vincitrice dell’Eisner Award, che torna per l’occasione in un nuovo esclusivo formato cartonato. In questo volume sono raccolti tutti i dodici capitoli principali che raccontano la leggendaria epopea di Paperone, da grintoso e giovanissimo lustrascarpe a cacciatore di tesori perduti intorno al mondo: un’esistenza straordinaria, che si intreccia a quella di altri personaggi come Paperino, i BassottiCuordipietra Famedoro e vere guest star come P.T. BarnumGeronimoJesse JamesBuffalo BillJack LondonAnnie OakleyRobert Peary e il Presidente Theodore Roosevelt. Un pezzo da collezione davvero da non perdere.

È già disponibile in libreria, fumetteria e su Panini.it Pianeta Paperone, con quattro storie sulla vita del Papero più̀ ricco del mondo. I testi di Vito Stabile e i disegni di Marco Rota raccontano la quotidianità̀ del multimiliardario in La panchina ispiratrice (tratta da Topolino 3390), Mai più limousine (da Topolino 3411), Il segreto del tuffo (da Topolino 3427) e Come ai vecchi tempi (apparsa per la prima volta su Topolino 3453). Questo volume cartonato impreziosito dalla copertina telata con dettagli dorati si arricchisce anche di un ricco approfondimento editoriale con due lunghe interviste agli autori.

E poi, si sa che a Paperone piace molto rievocare i suoi leggendari trascorsi dei tempi della Corsa all’Oro, quando iniziò a costruire la sua fortuna negli impervi territori dello Yukon, fra nevi, torrenti, alci, orsi e… agguerriti rivali nella caccia alla pepita più grande. Scenario di epiche imprese da cercatore, ma anche di amori e amicizie che sopravvivranno al tempo, il Klondike è come una vena aurifera che non si esaurisce mai, ed è infatti sempre ben vivo nella mente (e nel cuore) di Paperone: fonte di grandi ricordi, ma anche meta di nuove avventure.

Il volume Il Klondike di Paperone raccoglie una selezione delle migliori storie dedicate alle gesta dello Zione in questa terra mitica, a partire da Zio Paperone a nord dello Yukon di Carl Barks, per proseguire con altri classici firmati tra gli altri da Rodolfo CiminoGiorgio CavazzanoRoberto Vian. In allegato a questo volume, inoltre, l’esclusiva versione variant della statua di Paperone cercatore – disegnata da Emmanuele Baccinelli – che sarà allegata anche al numero 3500 di Topolino, e che solo in questa edizione sarà provvista della base!

E proprio Topolino, nei suoi numeri in uscita a dicembre, celebrerà Zio Paperone con tante storie e redazionali. In particolare, il numero 3499 disponibile da mercoledì 14 dicembre, sarà da non perdere perché proporrà il primo dei cinque episodi di Il destino di Paperone, un’imperdibile storia sceneggiata e disegnata da Fabio Celoni che racconta della scalata al successo di Zio Paperone, dopo che fu ridotto sul lastrico a causa di un affare di lenticchie…

Infine, immancabile l’appuntamento mensile con Zio Paperone, il magazine dedicato allo Zione che con il numero 54 (in edicola, fumetteria e su Panini.it da giovedì 15 dicembre) avrà 16 pagine in più e una speciale copertina dorata. Questa uscita dedicata all’anniversario proporrà una selezione di storie appassionanti, a partire da Zio Paperone e la corona dei desideri, nella quale lo Zione e i nipoti vanno nei Caraibi a caccia di un tesoro, e Zio Paperone in… un altro Natale sul Monte Orso di Tito Faraci e Giorgio Cavazzano, sequel ideale della nota storia di Carl Barks. Torna inoltre Don Rosa con Zio Paperone e l’ultima slitta per Dawson, grande storia Superstar legata all’epopea del Klondike.

Un mese di grandi appuntamenti, dunque, per celebrare al meglio la personalità magnetica, le avventure e le “ricchezze” di Paperon de’ Paperoni. L’appuntamento è a dicembre in libreria, fumetteria, edicola e su Panini.it. Aggiornamenti e dettagli su Topolino.it e sui canali social ufficiali di Topolino.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie