giovedì, Marzo 4, 2021

Vincenzo De Luca: “Chi porta la mascherina al collo è un imbecille doppio”

- Advertisement -

Notizie più lette

Vincenzo De Luca: “Chi porta la mascherina al collo è un imbecille doppio”
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Coronavirus in Campania: il governatore Vincenzo De Luca ricorda ancora una volta che l’uso della mascherina è obbligatorio, attaccando chi non la indossa correttamente.

- Advertisement -

Ormai è noto all’opinione pubblica che il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ama parlare in maniera diretta dei temi d’attualità. A margine dell’inaugurazione del nuovo reparto di terapia intensiva del Covid Hospital di Boscotrecase, De Luca ha ancora una volta ricordato che l’uso della mascherina è obbligatorio, attaccando chi non la indossa o, peggio ancora, chi non la indossa correttamente:

Noi dobbiamo combattere gli imbecilli doppi: l’imbecille normale è quello che non porta la mascherina, poi -sottolinea- c’è l’imbecille doppio che è quello che porta la mascherina, ma la porta appesa al collo come un ciondolo”.

Per il governatore “chi non indossa correttamente la mascherina è scemo due volte, perché si prende il fastidio e non si prende neanche la tutela sanitaria. Dev’essere chiaro che da oggi in poi, senza il senso di responsabilità e l’autocontrollo dei cittadini, non basterà nessuna ordinanza”.

Per questo, “è bene dirlo chiaro e forte: se abbiamo i cittadini che rispettano le ordinanze, mantengono un livello elementare di protezione, le mascherine sempre indossate, la distanza e il lavaggio delle mani, credo che potremo aprire tutte le attività. Se questo senso di responsabilità non c’è, dobbiamo prepararci a una tragedia, tutto qua”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie