20-09-20 | 12:27

Tentato omicidio a Castellammare, arrestato il complice di Gaetano Cavallaro

Cronaca di Napoli Tentato omicidio a Castellammare, arrestato il complice di Gaetano Cavallaro
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Francesco Monacohttp://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il 22enne Luciano Martire avrebbe guidato lo scooter a bordo del quale i due, armati di pistola, si sarebbero trovati per compiere l’agguato nei confronti di Cristofer Lambiase Grimaldi a Castellammare di Stabia.

E’ finito in manette questa mattina Luciano Martire, 22enne che avrebbe accompagnato in scooter Gaetano Cavallaro a Castellammare di Stabia per consentire allo stesso di vendicarsi dopo essere stato ferito qualche giorno prima alla sagra del carciofo. La vittima del raid, avvenuto nei pressi del bar Interner Caffè all’ingresso del rione Venezia era Cristofer Lambiase Grimaldi. Nei confronti di Martire gravi indizi di colpevolezza per i reati di tentato omicidio e porto illegale di una pistola calibro 22.

Cavallaro è già stato condannato a 6 anni e mezzo di carcere

Secondo gli inquirenti, Martire guidava lo scooter con cui accompagnò Cavallaro, che sparò diversi colpi di pistola con l’obiettivo di gambizzare Lambiase.

Reato per cui Cavallaro è stato già condannato, con sentenza emessa dal gup lo scorso 8 giugno, alla pena di 6 anni e mezzo di reclusione in sede di rito abbreviato.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Partite Iva, in arrivo la dichiarazione precompilata

Le linee guida della riforma fiscale annunciata dall’Agenzia delle Entrate prevedono che anche le partite Iva abbiano la loro dichiarazione dei redditi precompilata. Anche le...

Meteo Campania, da lunedì irrompe l’autunno

Meteo Campania: a partire dalla giornata di domani il clima tornerà a essere più fresco, anche con l'arrivo delle piogge. Il periodo tutto sommato caldo...

Tina Cipollari e Gianni Sperti: Il nuovo format è una formula vincente”

Uomini e Donne, news. Tina Cipollari e Gianni Sperti commentano sul magazine ufficiale la scelta di unire il trono classico al trono over nel...

Un Posto al Sole, Mariella Valentini interpreta Barbara Filangieri

Un Posto al Sole, anticipazioni. Il personaggio di Barbara Filangieri sarà interpretato da Mariella Valentini. Il nuovo personaggio è coinvolto con Marina e Fabrizio...

The Spark Creative Hub, riapre l’innovativo spazio polifunzionale di Napoli

The Spark Creative Hub riapre martedì 30 settembre. A piazza Bovio ritornano gli eventi di design, digitale, editoria, musica e formazione.  “The Spark Creative Hub” riaccende...