domenica, Settembre 19, 2021

Edenlandia va avanti! La smentita dell’amministratore unico Vorzillo: “Riapriremo ad aprile”

- Advertisement -

Notizie più lette

Edenlandia va avanti! La smentita dell'amministratore unico Vorzillo: "Riapriremo ad aprile"
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

L’amministratore unico di New Edenlandia Spa risponde all’articolo de Il Mattino: “Solo un attacco gratuito per screditare chi sta riuscendo dove altri hanno fallito”.

In riferimento all’articolo uscito oggi sul quotidiano “Il Mattino”, a firma del giornalista Davide Cerbone, in cui vengono riportati a dir loro problemi societari, e non solo, legati alla New Edenlandia Spa e alla nomina di amministratore unico di Gianluca Vorzillo, la Società ritiene opportuno e soprattutto necessario fornire dei chiarimenti. Riportiamo, quindi, la dichiarazione dell’amministrazione unico New Edenlandia spa, Gianluca Vorzillo.

“Mi sconforta pensare che chiunque una mattina si possa alzare e senza ricoprire nessun ruolo possa parlare accreditandosi un’uscita su di un quotidiano. È quanto è successo oggi nel leggere le dichiarazioni di Cosimo Barbato figura lavorativa a me estranea da quando sono l’amministratore unico di New Edenlandia spa, e nello specifico dal 24 agosto scorso. Mi perplime che un giornale serio come Il Mattino imposti un articolo sulle dichiarazioni di un uomo la cui storia professionale è piena di ombre. Per quanto riguarda la vicenda “ lodo arbitrale” mi sembra di essere stato già chiaro affermando che la mia figura di Amministratore Unico della New Edenlandia spa non ha nessun collegamento con la Tanit”.

“Edenlandia va avanti! Riconfermiamo – si legge – l’apertura per metà aprile. Dopo i casting per la campagna pubblicitaria con i bambini, da martedì e fino a giovedì ci saranno le audizioni per lo staff artistico. In mattinata ho parlato con i sindacati, il nostro lavoro prosegue come prima. Questo attacco gratuito mi sembra più rivolto a cercare di screditare chi sta riuscendo dove – conclude – altri non sono riusciti”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie