Ospedale Rummo, neonato morto dopo il parto: indagati tre medici

365
Ospedale Rummo, neonato morto dopo il parto: indagati tre medici

Cronaca di Benevento: tre medici del Rummo sono indagati per la morte di un neonato due giorni dopo il parto.

Tragedia all’ospedale Rummo di Benevento, dove domenica 2 giugno, dopo due giorni dalla nascita, è morto un neonato, che era subito finito in terapia intensiva per complicanze durante il parto.

La Procura locale, che aveva già aperto un fascicolo dopo la denuncia presentata dai genitori, ha ora disposto il sequestro della salma, in attesa degli accertamenti del medico legale.

Durante il parto erano sorte delle difficoltà dopo il tentativo fallito, eseguito attraverso l’uso della ventosa, di effettuare il parto naturale. I medici avevano dunque fatto ricorso al taglio cesareo, per poi trasferire il bambino in terapia intensiva.

Come riportato da “Il Mattino”, finora sono tre i medici indagati, ma non si esclude che nelle prossime ore l’elenco possa avere qualche integrazione, tenuto conto che il magistrato avrà la possibilità di verificare altre fonti prima di conferire l’incarico per l’autopsia, fissata per la serata di giovedì.