Pallanuoto, Canottieri Napoli: domani a Casoria è derby con il Posillipo

581
Pallanuoto. La Canottieri Napoli al Foro Italico (ore 18,00) con la Roma

Pallanuoto. Quinta di ritorno. Per la Canottieri Napoli domani a Casoria (ore 20) è derby con il Posillipo.

Reduce dalla  sconfitta di Bogliasco, la Canottieri Napoli “ospiterà”  i cugini del Posillipo a Casoria, nella piscina dell’Alba Oriens (ore 20) per un derby che si preannuncia quanto meno cambattutissimo  e speriamo spettacolare per onorare la degna cornice di pubblico che certamente ci sarà.

Il “classico” della pallanuoto napoletana, la sfida più affascinate e sentita  della stagione che nessuno vorrebbe mai perdere. Il  Posillipo, quarto in classifica, sta attraversando uno straordinario momento di forma, al contrario la Canottieri Napoli, squadra giovane e completamente rinnovata, che si trova a dover occupare una posizione di classifica che certamente non le appartiene.

La sconfitta di Bogliasco proprio non ci voleva ed ora la Canottieri è chiamata ad una grande prestazione contro il Posillipo per cercare di riscattarsi. Ci apprestiamo quindi a vivere un derby, affidato alla direzione arbitrale della coppia Rovida- Lo Dico, sicuramente spettacolare e dall’esito incerto.

“Come tutti i derby anche questo sfugge a qualsiasi pronostico. In questo momento il Posillipo sta attraversando un buon momento di forma,  sono arrivati i risultati e quindi saranno galvanizzati  e desiderosi di allungare questa striscia positiva.  – ha detto l’allenatore della Canottieri Paolo Zizza – A noi il difficile compito di evitare che si verifichi ciò. In settimana abbiamo preparato bene questa gara e vedo i ragazzi motivati e concentrati, ma non occorrono motivazioni particolari per caricare i giocatori e l’ambiente quando ce il derby è chiaro che ci impegneremo al massimo per ottenere un risultato positivo”.