Motonautica, il Circolo Canottieri Napoli vince a Chioggia

599
Il Circolo Canottieri Napoli in lutto per la tragica morte di Luca Nicolini

Motonautica. Il Circolo Canottieri Napoli in grande evidenza a Chioggia.  Primo posto per la coppia Di Meglio-Segnini nella categoria Boat Production e terzo posto per la famiglia Testa nella categoria Promotion. 

I colori partenopei del Circolo Canottieri Napoli hanno illuminato il weekend del Gran Prix motonautico di Chioggia. Nella località veneziana si è tenuto un evento motonautico di grande rilevanza internazionale.

Al via oltre 25 barche che si contendono il campionato del mondo classe 5d, l’europeo Endurance gruppo B con annessa tappa del campionato italiano e il trofeo per monocarena V2.

Il sodalizio giallorosso si è presentato con due imbarcazioni di tutto rispetto. Il Rib di Manifattura Ellenica Topline 27 affidato al collaudatissimo duo  Gianmaria Di Meglio e Segnini Cristiano (campioni in carica 2017 del campionato Italiano), mentre l’altra imbarcazione era, il Choudron 25s del pluricampione Diego Testa con l’esordiente figlio Massimiliano già campione nelle categoria Junior. Il titolo di campione Europeo della classe Endurance viene assegnato alla fine di due gare.

Risultati della prima gara

La barca di Di Meglio e Segnini, in gara uno, dopo essere stata in testa per dieci dei dodici giri ha avuto un problema agli organi di manovra riuscendo a chiudere la prima delle due gare al secondo posto.

Risultati della seconda gara

In gara due, con condizioni meteo avverse, che hanno messo ancora una volta in evidenza l’attitudine dei due piloti napoletani a viaggiare con mare mosso, la barca dal Cuore Greco Partenopeo ha chiuso la gara al primo posto. La coppia formata da Diego e Massimiliano Testa ha conseguito un secondo posto in gara uno e per un problema tecnico ha dovuto ritirarsi in gara due chiudendo comunque al terzo posto.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente, Achille Ventura in quanto, i due equipaggi giallorossi tornano a casa con un bottino di tutto rispetto: un favoloso primo posto dell’ equipaggio Topline Italia di Di Meglio- Segnini nella categoria Boat Production ed un terzo posto in categoria Promotion per la famiglia Testa. I prossimi impegni per entrambe le barche del circolo Canottieri Napoli sono relativi al campionato Mondiale Endurance che si svolgerà a Forio d’Ischia dal 5 al 7 ottobre con oltre trenta imbarcazioni già iscritte.