Amatori Napoli Rugby debutta in serie A con la vittoria contro il Civitavecchia Centumcellae

155
Amatori Napoli Rugby debutta in serie A con la vittoria contro il Civitavecchia Centumcellae

La squadra Amatori Napoli Rugby debutta nel campionato di  serie A e non delude le aspettative dei tifosi battendo il Civitavecchia Centumcellae con il risultato di 41-19.

I giocatori dell’Amatori Napoli Rugby a maggio scorso hanno festeggiato la promozione in serie A con numeri da record: 20 vittorie su 22 partite disputate, 96 punti totalizzati. Oggi il debutto in serie A e la vittoria contro il Civitavecchia Centumcellae.

Ci faremo trovare pronti con l’atteso appuntamento della serie A. I nostri ragazzi sono carichi a mille e hanno avuto più tempo per allenarsi, perché il campionato inizia dopo i Mondiali in Giappone”, aveva dichiarato il presidente dell’Amatori, Diego D’Orazio poche ore prima della partita. Figlio d’arte, papà Raffaele conquistò due scudetti nel biennio 1964-1966.

E con questa prima vittoria l’Amatori Rugby Napoli continua il suo sogno e vince la prima gara al debutto storico in Serie A, battendo  41 a 19  il Civitavecchia Centumcellae. Grande affluenza al Villaggio del Rugby (ex base NATO di Bagnoli) per sostenere la squadra neopromossa.

L’anno scorso avevamo circa 300 spettatori sugli spalti, adesso speriamo di raddoppiare il numero e creare un feeling speciale con i nostri tifosi” – conclude soddisfatto della vittoria Diego D’Orazio.

Napoli è presente nel grande rugby e chissà che dopo i successi della Partenope, che conquistò due scudetti nel 1965 e nel 1966, non si realizzi il sogno di un nuovo scudetto.