Meteo Campania. In arrivo calo termico e neve sotto i 1000 metri

533
Meteo Campania. In arrivo calo termico e neve sotto i 1000 metri

Previsioni meteo Campania: tra martedì e giovedì arrivano le temperature artiche della stagione con neve anche sotto i 1000 m di quota.

E’ un inizio di settimana all’insegna del maltempo e temperature tipicamente invernali. Ciò a causa del susseguirsi, in rapida successione, di una serie di perturbazioni provenienti dal nord Europa che dall’Italia centro-settentrionale scenderanno  lungo l’Adriatico e il Sud, seguite da freddi venti di Tramontana. Il primo peggioramento nella serata di oggi lunedì 12, con rovesci e locali temporali che investiranno la Campania. A seguire, tra martedì e giovedì, assisteremo alla prima vera irruzione artica della stagione, con l’arrivo della neve anche sotto i 1000 m di quota.

Meteo Campania. In arrivo calo termico e neve sotto i 1000 metri Previsioni meteo Napoli: Attualmente venti di Libeccio precedono l’arrivo di una perturbazione atlantica produrranno un graduale aumento della nuvolosità e qualche pioggia, a partire dalla Sicilia sud-occidentale; in serata rovesci e temporali su Campania e Cosentino, in estensione a gran parte della Calabria e della Sicilia centro-settentrionale nel corso della notte. Temperature in sensibile ma temporaneo rialzo. Venti da moderati a forti di Libeccio. Mari molto mossi.

Previsioni meteo Campania domani Martedì 13 febbraio: Il freddo della perturbazione raggiunge le regioni meridionali portando una giornata instabile e perturbata. Rovesci e temporali con possibili grandinate interesseranno soprattutto la fascia tirrenica presentandosi localmente di forte intensità su Sicilia settentrionale e Calabria tirrenica; in Campania a mattino residui rovesci quasi ovunque, mentre tra pomeriggio e sera i fenomeni tenderanno ad essere limitati alle aree interne e montuose. Quota neve in calo mediamente dai 1200-1600m del mattino agli 800-1000m della sera. Temperature in sensibile diminuzione, specie dalla seconda parte del giorno. Venti forti di Libeccio in rotazione entro sera da O/NO. Mari da molto mossi ad agitati.

Previsioni meteo Campania mercoledì 14 febbraio: Un flusso di correnti fredde settentrionali rinvigorisce una depressione sul basso Tirreno e torna il maltempo. Rovesci e temporali interesseranno soprattutto Sicilia e Calabria tirrenica, interessata anche parte della Campania, soprattutto Irpinia e salernitano. Nevicate fino a quote collinari, anche di bassa collina in Campania. Temperature in ulteriore calo. Venti tesi a rotazione ciclonica con perno sul basso Tirreno. Mari molto mossi o agitati

Meteo Campania. In arrivo calo termico e neve sotto i 1000 metriPrevisioni meteo Campania giovedì 15 febbraio: Il vortice di bassa pressione si sposta verso lo Ionio e il tempo migliora da ovest. Giornata discreta in Campania salvo un po’ di nuvolosità residua specie a ridosso dell’Appennino. Ancora instabile su Sicilia nord orientale e Calabria con piovaschi e nevicate in collina 500-700m. Meglio sulla Sicilia meridionale ed occidentale. Temperature in ulteriore calo. Venti tesi settentrionali. Mari molto mossi, agitato lo Ionio.

Previsioni meteo Campania venerdì 16 febbraio: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorale settentrionale, litorale meridionale, pianure settentrionali, pianure meridionali, subappennino e sull’Appennino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. Temperature minime in aumento, con estremi di 5°C; massime stabili, con punte di 13°C. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti nord-orientali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti nord-orientali in quota. Zero termico nell’intorno di 1600 metri. Mare da mosso a poco mosso.