Il Segreto, anticipazioni del 16/11: Julieta è in carcere

555
Anticipazioni Il Segreto, 26 settembre: Francisca aggredita dagli operai

Il Segreto, arrivano le anticipazioni della puntata del 16 novembre. Tutta Puente Viejo in fermento per tirare Julieta fuori di prigione.

Il Segreto, anticipazioni della puntata del 16/11: Julieta è in carcere

Arrivano le ultime anticipazioni della puntata de Il Segreto in onda il 16 novembre. La puntata girerà attorno a al personaggio di Julieta. Infatti, dopo essere finita in prigione senza sapere il perchè, tutta Puente Viejo cerca di tirarla fuori di li.

Vediamo adesso nel dettaglio la trama della puntata de Il Segreto.

Il Segreto, anticipazioni della puntata del 16/11: Julieta è in carcere

Puente Viejo è sinceramente affezionato a Julieta. La giovane ha sempre fatto del bene ai suoi concittadini ed è ora che loro facciano qualcosa anche per lei. Senza pensarci due volte, tutti si mettono all’opera per organizzare una raccolta fondi per pagare un avvocato che scagioni l’Uriarte. Intanto Julieta è costretta a corrompere una guardia pur di poter comunicare con Saul. La nostra bella protagonista riuscirà così a far recapitare all’Ortega un messaggio.

Mentre Severo e Irene chiariscono quanto sta succedendo tra loro e mettono in chiaro i loro differenti punti di vista, Raimundo esprime le sue preoccupazioni in merito a Alfonso ed Emilia a Don Anselmo. L’Ulloa prega il parroco di parlare ai due ragazzi, liberati da poco dalla prigione in cui erano stati portati da De Ayala, e di capire cosa sta succedendo tra loro.

Emilia e Alfonso hanno subito delle vere e proprie violenze da parte degli scagnozzi di Perez. Emilia è stata violentata mentre Alfonso ha perso la vista a causa delle percorse. Il Castañeda si accorge che sua moglie è strana e ne chiede ancora una volta le motivazioni.