sabato, Luglio 20, 2024

Dal 6 ottobre Vebo 2023 che propone anche la nuova area espositiva per la cartoleria

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Tra le novità di questa edizione Vebo 2023, ad ampliare le opportunità vi sarà una nuova area espositiva interamente dedicata alla cartoleria “Vebocart”.

Sull’entusiasmante scia segnata dal successo e dalla forte ripresa registrata nella scorsa edizione, si avvicina l’appuntamento con “Vebo”, la Fiera Internazionale della Bomboniera, Casa, Regalo e Design giunta alla sua ventiduesima edizione, in programma dal 6 al 9 ottobre 2023 alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Con il preciso intento di soddisfare le esigenze degli operatori del settore e ribadendo tutte le caratteristiche di un evento B2B teso alla relazione professionale, alla creazione di nuove connessioni coi clienti e alla nascita di lead estremamente qualificati, “Vebo 2023” mette insieme con armonia e grande selezione nello storicizzato ente fieristico napoletano numerosi settori merceologici. Tra questi: Industria manifatturiera, rivenditori, grossisti e dettaglianti, rappresentanti del settore Bomboniera, Articoli da Regalo, Argento, Complementi d’Arredo di design, Confetti e Dolciaria, Accessori, Packaging, Bigiotteria, Cartotecnica, Natalizio, Ballon Art Party.

Ancora, tra le novità di questa edizione 2023, ad ampliare le opportunità vi sarà una nuova area espositiva interamente dedicata alla cartoleria “Vebocart“.

«Un’iniziativa- come ha spiegato Luciano Paulillo, amministratore delegato della fiera e presidente delle Fiere Associate– nata dalla forte convinzione che il settore cartoleria è certamente attinente alla manifestazione e dalla certezza che la diversificazione di prodotto all’interno di un punto vendita possa sicuramente aiutare i negozianti ad aumentare la propria resilienza sfruttando nuove opportunità di mercato».

Altre news per “Vebo 2023” si legano al settore “casa” pronto a evidenziare la presenza di nuove aziende espositrici come Maino Carlo, Mastercraft, Pozzi Milano ed Arte e Mestieri. Le stesse, che confermano per la vetrina del comparto “complementi d’arredo” un’identita’ di indubbio prestigio, peraltro già qualificata dagli ormai consolidati espositori tra cui, Innova Living, Mauro Ferretti, Mascagni Casa, Henriette ed Elleffe, design italian luxury decor.

Da segnalare anche le importanti aziende espositrici provenienti dall’estero tra le quali spiccano grandi nomi come Puckator e la new entry Wrendale Design.

Concentrando l’attenzione sul design del 2023 tra esperienze immersive e sostenibilità e ancora soffermandosi sui colori del nuovo anno e sugli aspetti del business design, nei padiglioni 1 – 2 – 3 – 3B – 4 – 5 – 6, la fiera si avvia decisa verso l’obiettivo di superare i già esaltanti numeri della scorsa annata che ha registrato oltre 30mila visitatori (tra cui moltissimi giunti dal nord) ed un entusiasmante boom sui canali social.

«Sono molto contento –ha dichiarato l’amministratore delegato della fiera Luciano Paulillo – di tornare per la ventiduesima edizione alla Mostra d’Oltremare. E ciò con la profonda convinzione del grande ruolo svolto da “Vebo” nel settore. Una manifestazione in costante crescita capace anche per il 2023, di assicurare la partecipazione di tantissime aziende di prestigio nel nome di quello che rimane il primo evento internazionale creato appositamente per servire i diversi canali di distribuzione e acquisto. Attestandosi alla luce del nuovo assetto nazionale, come l’unica manifestazione di riferimento in Italia dedicata al mondo della Bomboniera, Casa, al Regalo e al Design, Vebo, anche per la prossima edizione si avvia a confermarsi come un prezioso spazio di confronto per i professionisti del settore».

«Con un occhio sempre rivolto al futuro e all’evoluzione- ha aggiunto il presidente di “Vebo” Marco Paulillo– anche per il 2023 abbiamo messo a punto un articolato programma capace di andare oltre gli aspetti commerciali e di soffermarsi pure sui risvolti culturali e sociali inerenti l’interessante e prolifico settore».

Un evento, la “Fiera Internazionale della Bomboniera, Casa, Regalo e Design”, che per il 2023, con le iscrizioni ancora aperte e in fase di selezione (per partecipare è ancora possibile scaricare la domanda sul sito vebofiera.com e inviarla compilata a info@vebofiera.com ) sta continuando a registrare un boom di nuovi espositori provenienti soprattutto dal nord Italia. Ciò anche in considerazione dell’attuale quadro fieristico italiano che certifica Vebo come l’unica fiera di settore presente sull’intero territorio nazionale. In grado con le innumerevoli partecipazioni nazionali ed internazionali, di creare un indotto economico al settore turistico partenopeo, “Vebo” per il 2023, pur rimanendo storicamente legata alla tradizione della bomboniera, si appresta ad offrire una diversificazione merceologica ancora più evidente sottolineando in particolare modo tutti gli aspetti del design moderno.

Capace di porre gli espositori con i loro prodotti e brand al centro di un settore in continua evoluzione, “Vebo 2023”, si conferma come un polo internazionale dedicato all’innovazione e alle nuove tendenze. Per i partecipanti è a disposizione la grande possibilità di valorizzare il design della propria azienda, rafforzando i rapporti con gli utenti del settore e i clienti nel segno delle novità e delle collezioni uniche.

Aperto da venerdì 6 ottobre a domenica 8 ottobre, dalle 9.00 alle 19.00 e lunedì 9 ottobre dalle 9.00 alle 15.00, “Vebo 2023” vanta le collaborazioni con: Stragency Studio – Marketing, Eventi e Design e con tutte le Riviste Settoriali.

Come sempre anche per il 2023 sono state previste molte agevolazioni per i visitatori tra cui incentivi auto con buoni benzina; incentivi aerei con sconti fino al 50% sulla tariffa ufficiale per tutti i voli prenotati,  incentivi Treni e trasporti gratuiti per l’arrivo all’evento con Bus-Navetta.

Tanti i servizi di accoglienza che prevedono inoltre reception, guardaroba, deposito bagagli, personale bilingue, hostess, bancomat, parcheggio custodito, area food, intrattenimento per bambini con animazione ed area dedicata.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie