Al Maschio Angioino con “Bel Canto & Storia al Castello”

231
Al Maschio Angioino con “Bel Canto & Storia al Castello

Al Maschio Angioino l’evento il “Bel Canto & Storia al Castello”, promosso dall’Associazione Culturale “Noi per Napoli”, con il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, con il tenore Lucio Lupoli ed il pianista Maurizio Iaccarino.

Tutto è pronto al Maschio Angioino per “Bel Canto & Storia al Castello”, l’evento promosso dall’Associazione Culturale “Noi per Napoli”, in collaborazione con l’ Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e l’Associazione Culturale “Timeline”, che porterà, sabato 29 giugno 2019 a partire dalle 17.30, nella storica fortezza simbolo della città, un grande momento d’arte diviso tra il Bel Canto, la Storia e l’Archeologia.

Dopo il tour archeologico a cura di “Timeline”, alle 18.30 per i presenti vi sarà l’opportunità di assistere nella Sala della Loggia al Recital Lirico ” Il Bel Canto nella Bella Epoque” con il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli del Teatro San Carlo, con il tenore Lucio Lupoli ed il pianista Maurizio Iaccarino.

Al Maschio Angioino con “Bel Canto & Storia al Castello"

Uno spettacolo che condurrà tutti tra le magiche melodie dell’Operetta, della Canzone Classica Napoletana e della Lirica che sarà completato dai trascinanti e intriganti interventi storici ed aneddotici proposti dall giornalista e storico, Giuseppe Giorgio.

Dedicato al repertorio d’epoca tardottocentesca e primo novecento della Belle époque, con le piu’ belle romanze da salotto, i duetti e quelle pagine immortali dell’operetta e dell’opera che a Napoli ebbero tanta eco e risonanza, il recital si rifarà a quella “musica piena di sole“ di Cimarosa fino a giungere ai brani di una Napoli indiscutibilmente definita come una delle capitali mondiali della musica.

Dall’universalità della canzone “‘O sole mio” e dai pezzi amati ed interpretati da cantanti lirici come Enrico Caruso, il concerto di Olga De Maio e Luca Lupoli, viaggiando tra compositori e poeti del calibro di Mercadante, Denza, Tosti, Lehar, Russo, Di Capua, De Curtis e Nicolardi, porterà tra il pubblico le grandi emozioni di una terra in cui anche la musica e le canzoni sembrano opera di una Sirena, proprio come quella stessa Partenope, che sta mitologicamente all’origine di una terra artisticamente senza eguali.

Info e prenotazioni 339 4545044 Associazione Culturale Noi per Napoli Associazione Culturale Noi per Napoli. 331 7451461 Associazione Culturale Timeline Associazione Culturale Timeline. Tickets point Edicola Piazza del Gesù. Contributo di partecipazione 15euro. Contributo Cral 13euro.