mercoledì, Maggio 18, 2022

Comune di Napoli, l’assessora Marciani annuncia: “Al via 200 tirocini formativi retribuiti”

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Chiara Marciani (assessora al Lavoro del Comune di Napoli): “Al via gli avvisi per 200 tirocini formativi retribuiti con finalità di inserimento nel mercato del lavoro”.

Sono stati pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Napoli gli avvisi per oltre 200 tirocini di inclusione finalizzati all’inserimento nel mercato del lavoro. Possono partecipare agli Avvisi persone appartenenti a categorie svantaggiate o con disabilità, residenti in tutte e dieci Municipalità del Comune di Napoli.

Si tratta di tirocini extra-curriculari, cioè di percorsi di inserimento/reinserimento lavorativo, che non hanno, quindi un collegamento con il periodo scolastico universitario e non prevedono limiti di età per la partecipazione. Ai partecipanti selezionati sarà riconosciuta l’indennità prevista dal Regolamento regionale.

Gli avvisi nascono nell’ambito dell’attuazione dell’Azione C) del Progetto “Centro Territoriale di Inclusione Attiva di Napoli”, relativi al POR FSE Campania 2014-2020 Asse II e stanziano un importo complessivo pari € 1.314.421,39.

Ad annunciarlo è l’Assessora al lavoro Chiara Marciani: “Si tratta di un’importante risposta che l’Amministrazione comunale vuole dare per combattere la povertà e la crisi del mercato del lavoro” dichiara Marciani.

Grazie a questi Avvisi, attiveremo entro qualche mese più di 200 tirocini retribuiti con i quali si vuole dare l’opportunità di acquisire delle competenze da spendere nella ricerca di un concreto sbocco occupazionale. Si tratta di un importante strumento di politica attiva per il lavoro che accompagnerà cittadine e cittadini in condizioni di disagio, o con disabilità, in un percorso che miri ad una formazione di qualità, vicina a quelle che sono le richieste del mercato del lavoro”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie