venerdì, Maggio 20, 2022

SisalPay: ecco come funziona la piattaforma per pagare bollette e ricariche

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

SisalPay: ecco cosa sapere sulla piattaforma con cui vengono gestiti i servizi di pagamento per bollette, tributi e ricariche telefoniche.

Nel 2011, dietro autorizzazione della Banca d’Italia, Sisal ha iniziato ad operare come istituto di pagamento. Un anno dopo, è stata lanciata la piattaforma SisalPay, attraverso la quale vengono gestiti i servizi di pagamento online per bollette, tributi, ricarica di carte di credito prepagate e ricariche telefoniche.

Ecco una breve guida (suggerita dal noto blogger informatico Salvatore Aranzulla) su come utilizzare SisalPay, che consente di effettuare i pagamenti di oltre 500 servizi e che, tramite l’attivazione di una carta prepagata, anche di ricevere e inviare bonifici.

SisalPay: l’iscrizione è gratuita

L’iscrizione è gratuita e dunque non sono previsti né costi d’attivazione né canoni ricorrenti. Creando il proprio account, è possibile accedere a SisalPay per effettuare i pagamenti di oltre 500 servizi, tra cui utenze, multe, tributi, pay TV e ricariche telefoniche.

Per quanto riguarda i costi relativi alle singole operazioni, vengono applicate commissioni per il pagamento dei bollettini (2 euro) e per il pagamento del bollo dell’auto (2,50 euro), mentre non è previsto alcun costo aggiuntivo per l’erogazione delle ricariche.

Queste commissioni possono essere abbassate (1,50 euro per i bollettini e 2 euro per il bollo dell’auto) se viene utilizzata la carta SisalPay come metodo di pagamento.

SisalPay online: ecco come attivarlo

Per attivare SisalPay online, bisogna collegarsi al sito ufficiale del servizio, cliccare sulla voce Registrati, in alto a destra, apporre il segno di spunta accanto all’opzione No, non ho la Carta SisalPay e premere sul pulsante Conferma.

come attivare un conto della sisalpay online

Nella nuova pagina, bisogna poi inserire i propri dati anagrafici, compresi codice fiscale, numero di cellulare e indirizzo e-mail nei campi appositi. Infine, bisogna creare una password per accedere al proprio account SisalPay.

registrazione al sito sisalpay inserimento dati anagrafici

Fatto ciò, è necessario apporre i segni di spunta richiesti, per accettare i termini del servizio, e cliccare sul pulsante Registrati. Entro pochi istanti, arriverà sul proprio cellulare un SMS con un codice di sei cifre utile per verificare la propria identità. Inserire, quindi, il codice in questione nel campo Inserisci codice OTP e premere sul pulsante Verifica.

A questo punto, arriva un’e-mail all’indirizzo indicato in fase di registrazione, per cui bisogna cliccare sul link contenuto al suo interno, per completare l’attivazione dell’account. Inserire i dati richiesti nei campi Nome, Cognome, Email e Numero di cellulare e, infine, creare una nuova password.

Nella nuova schermata visualizzata, apporre il segno di spunta accanto alle opzioni per dichiarare di aver letto e accettato i termini del servizio e l’informativa sulla privacy, dopodiché premere sul pulsante Registrati per ricevere un codice di verifica tramite SMS.

SisalPay: c’è anche una carta prepagata

SisalPay consente anche di richiedere una carta prepagata nominativa dotata di IBAN con cui è possibile effettuare pagamenti online e in tutti gli esercizi commerciali che accettano carte del circuito Visa, di disporre bonifici e di prelevare denaro in contanti presso gli esercizi convenzionati SisalPay abilitati e gli sportelli automatici del Gruppo Intesa Sanpaolo.SisalPay: ecco come funziona la piattaforma per pagare bollette e ricariche telefoniche La carta che viene rilasciata da SisalPay è una carta prepagata Live UP di Banca 5 (Gruppo Intesa Sanpaolo) che può essere richiesta di persona presso un punto vendita Sisal abilitato. Con l’inizio del 2021, il costo d’attivazione della carta è di 9,90 euro più l’importo della prima ricarica (almeno 10 euro) e il canone è di 0,90 euro/mese.

La carta prepagata SisalPay può essere ricaricata presso i punti vendita abilitati, al costo di 1,50 euro. Inoltre, per ogni singolo prelievo presso i punti SisalPay abilitati viene applicata una commissione di 2 euro, mentre non è applicato nessun costo aggiuntivo per i prelievi presso gli sportelli automatici del Gruppo Intesa Sanpaolo.

SisalPay: come attivare la carta prepagata

È necessario recarsi di persona presso un punto vendita abilitato. Per individuare quello più vicino, collegarsi al sito ufficiale di SisalPay, selezionare l’opzione Punti vendita nel menu collocato in alto e, nella nuova pagina apertasi, inserisci il tuo indirizzo nel campo apposito.

Fatto ciò, digitare “Carta Live” nel campo Scegli un prodotto o un servizio, selezionare l’opzione in questione tramite il menu che compare e premere sul pulsante Cerca, in modo da visualizzare la mappa interattiva con i punti vendita abilitati all’attivazione della carta SisalPay.

Bisogna poi recarsi di persona presso il punto vendita Sisal, muniti di un documento d’identità e il codice fiscale. Dopo aver indicato l’importo della prima ricarica (minimo 10 euro), l’operatore fornirà la carta Live Up e la relativa documentazione, compreso il PIN per effettuare i prelievi.

A questo punto, completare l’attivazione della carta tramite l’app Banca 5 per dispositivi Android o iPhone (con relativa registrazione). Fatto ciò, accedere alla propria casella di posta elettronica, individuare l’e-mail inviata da Banca 5, annotare il codice di 6 cifre contenuto al suo interno, avviare nuovamente l’app di Banca 5 e inserire il codice in questione nel campo Inserisci codice.

Premere, poi, sul pulsante Avanti e ripetere l’operazione con il codice inviato tramite SMS, per verificare la propria identità e completare l’attivazione del tuo profilo.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie