venerdì, Luglio 30, 2021

“Caruso”, Marco Urraro pubblica il romanzo dedicato al tenore partenopeo

- Advertisement -

Notizie più lette

"Caruso", Marco Urraro pubblica il romanzo dedicato al tenore partenopeo
Carlo Farinahttps://www.2anews.it
Carlo Farina - cura la pagina della cultura, arte con particolare attenzione agli eventi del Teatro San Carlo, laureato in Beni culturali, giornalista.

Marco Urraro pubblica la biografia romanzata del grande tenore partenopeo Enrico Caruso, dopo il romanzo dedicato a Salvatore Di Giacomo.

Fresco di stampa, è appena uscito per Guida Editori, il secondo libro di

"Caruso", Marco Urraro pubblica il romanzo dedicato al tenore partenopeoMarco Urraro, dal titolo “Caruso”. Si tratta della biografia romanzata del grande tenore partenopeo Enrico Caruso, di fama mondiale, che con la sua possente voce ha immortalato indimenticabili melodie e reso la sua arte canora, un vero prodigio musicale.

Dopo la pubblicazione del suo secondo e fortunato romanzo “Vucchella”, incentrato sulla figura del grande poeta Salvatore Di Giacomo, l’autore ha voluto proseguire la sua attenta e preziosa ricerca nel vasto panorama artistico partenopeo, affrontando con rigore filologico e superba accezione stilistica, un personaggio noto e carismatico come Enrico Caruso.

La pubblicazione di questo romanzo cade in occasione delle celebrazioni per centenario della morte di questo grande tenore, del quale forse ancora oggi non esiste una vera e propria biografia, ma solo qualche breve accenno alla sua vita e carriera artistica.

L’autore, pertanto, ha affrontato attraverso la complessa figura di Caruso, alcuni aspetti importanti e fondamentali della sua vita, con una scrittura pervasa da una lettura molto fluida e appassionata, che ci racconta un “Caruso” inedito, fatto di particolari significativi, legati anche a momenti di profondo dolore e disperato sconforto.

"Caruso", Marco Urraro pubblica il romanzo dedicato al tenore partenopeo

L’idea di raccontare, in forma di romanzo, la vita di Enrico Caruso, trova riscontro non solo nel successo del suo secondo lavoro citato “Vucchella”, ma anche nel lettura di quell’apparente fantasia letteraria, che diversamente dal saggio biografico, rende più piacevole e fruibile al lettore, la conoscenza di quegli aspetti reali e importanti della vita di un uomo così fortemente legato alla città di Napoli e al suo “mestiere” di cantante lirico.

Gli ingredienti ci sono tutti, gli episodi anche, le vicende tristi e drammatiche, a fasi alterne, non mancano. E’ stato, senza dubbio, un lavoro molto impegnativo e di grande impegno, per un autore che, senza mai perdere la passione per la scrittura e per la conoscenza, è già al lavoro per un altro prossimo romanzo, che ci auguriamo possa essere presentato regolarmente al pubblico, insieme a questi altri due romanzi, già pubblicati.

Marco Urraro è nato a Napoli nel 1976 e vive a San Martino Valle Caudina nella provincia di Avellino, il suo profondo interesse per la letteratura, così come per il cinema e le arti in generale, è sconfinato e la sua passione per la scrittura è testimoniata dai lavori appena pubblicati. 

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie