23-09-20 | 01:53

Ordigno bellico ritrovato a Battipaglia, evacuazione per 36mila persone

Cronaca di Salerno Ordigno bellico ritrovato a Battipaglia, evacuazione per 36mila persone
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

I cittadini dovranno abbandonare le proprie case per la bonifica di una bomba risalente alla Seconda guerra mondiale rinvenuta in un terreno a Battipaglia.

Battipaglia | Evacuazione temporanea per 36mila cittadini della provincia di Salerno che dovranno abbandonare le proprie case per permettere la bonifica di una bomba di aereo risalente alla Seconda guerra mondiale rinvenuta in un terreno agricolo di Battipaglia. Le operazioni si svolgeranno la prossima domenica 8 settembre e si protrarranno per almeno 8/12 ore.

Il disinnesco sarà condotto dagli artificieri dell’Esercito italiano-21esimo Reggimento Guastatori di Caserta. I residenti interessati dallo sfollamento momentaneo si trovano nel raggio di 1,600 metri dal punto di rinvenimento dell’ordigno.

L’operazione inizierà alle 5 del mattino

L’operazione inizierà alle 5 del mattino per agevolare l’azione dei militari e fare in modo che i cittadini possano rientrare il prima possibile nelle loro abitazioni. Saranno evacuati anche l’ospedale Santa Maria della Speranza, il Municipio e il Comando di polizia locale.
Saranno, inoltre, interrotte la circolazione veicolare sull’autostrada del Mediterraneo A2 e sulla Strada statale 18 Tirrenia Inferiore. Stop anche alla circolazione ferroviaria sulla linea Salerno-Reggio Calabria e sulla linea Battipaglia- Potenza-Metaponto. Saranno sospesi anche energia elettrica, gas, linee telefoniche fisse e mobili.

La Prefettura di Salerno, d’intesa con il Genio militare, coordinerà la gestione dell’evento attraverso il centro di coordinamento soccorsi che sarà istituito per l’occasione.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne, Maria De Filippi fa uscire Facundo: “Te ne devi andare”

Uomini e Donne, Maria De Filippi nella puntata di ieri, martedì 22 settembre, è stata costretta a cacciare dallo studio Facundo. Il corteggiatore temporeggiava...

Un Posto al Sole, spoliler: Serena è incinta, ma di chi?

Un Posto al Sole, anticipazioni. Serena è incinta, ma chi è il padre? Inizialmente siamo portati a pensare che sia Leonardo, ma sarà davvero...

Guida stasera in tv mercoledì 23 settembre: “Ocean’s Eleven” su Iris

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata mercoledì 23 settembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Scuola in Campania, riapertura difficile: sciopero il 24-25 settembre

Scuola: i sindacati annunciano un’agitazione per il 24-25 settembre (cui se ne aggiungerà un’altra il 3 ottobre). A Napoli disagi anche per le scuole...

Coronavirus in Campania, i dati del 21 settembre: 156 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 21 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 156 nuovi positivi su 4.310 tamponi effettuati. In Campania 156 positivi...