Autismo: tavolo tecnico regionale

487

È a lavoro il tavolo tecnico che esaminerà la proposta di legge a firma del consigliere regionale Flora Beneduce sul miglioramento della qualità della vita di persone affette dallo spettro autistico, sia nell’età evolutiva che in quella adulta. La commissione Sanità e Sicurezza sociale ha espresso la volontà di sottoporre al Consiglio regionale un testo unitario, che disciplini l’autismo e i disturbi di spettro autistico in modo completo. “Il tavolo, che ha incardinato l’esame comparativo delle proposte sul tema, ha l’obiettivo di produrre un documento di indirizzo per giungere all’approvazione di un’unica legge in grado di offrire supporto e sostegno alle famiglie che vivono queste difficoltà – dice Flora Beneduce, componente dell’Ufficio di Presidenza e impegnata in questa fase di approvazione del testo -. Abbiamo esaminato approfonditamente i primi sei articoli e, in tempi rapidissimi, la V Commissione potrà approvare una proposta di legge non solo valida, ma indispensabile per i cittadini campani”. Dopo questa prima sessione, l’esame riprenderà martedì prossimo. “La legge intende aiutare innanzitutto le famiglie, in particolare in fase di diagnosi in modo da lavorare in tempi rapidi sulle terapie – conclude la Beneduce, componente della commissione Sanità -. Laddove manca la famiglia, carente per difficoltà economiche, per sostrato culturale o per legami con la criminalità, saranno predisposte azioni di supporto presso centri specializzati e istituti scolastici”.