Le proprietà afrodisiache dell’aglio: altro che Viagra!

1356

Fin dall’antichità l’uomo ha cercato di accentuare e potenziare la sua virilità ed in effetti esistono molti rimedi naturali efficaci per l’impotenza che agiscono come un viagra naturale nell’aiutare nella difficoltà di erezione ed eiaculazione precoce.

Uno di questi viagra naturali è proprio il comunissimo e semplicissimo aglio, presente in quasi tutte le cucine del mondo. E i riferimenti nella storia sono moltissimi dato che ha fatto da sempre parte della medicina popolare:

  • Erodoto afferma che i faraoni facevano consumare l’aglio agli schiavi impegnati nella costruzione delle piramidi in Egitto per rafforzarli ed irrobustirli;
  • Durante i primi giochi olimpici in Grecia veniva dato agli atleti come stimolante;
  • Plinio il Vecchio, nella Historia Naturalis, ne indica vari usi terapeutici curativi;
  • I legionari romani usavano l’aglio abitualmente come vermifugo e per combattere varie malattie infettive;
  • La medicina ayurvedica lo somministra come cura per le malattie infettive
  • La medicina moderna lo considera preventivo per alcune forme di cancro, come quello del colon.

Uno dei primi scopritori delle proprietà afrodisiache dell’aglio è proprio l’italiano Antonio De Toma, che da oltre 25 anni si dedica alla ricerca delle proprietà medicinali dei prodotti naturali e sta per dare alle stampe un libro interamente dedicato all’aglio.

Al quotidiano Il Mattino, De Toma rivendica la paternità degli studi sulle proprietà del prezioso bulbo. “La Bbc e gli inglesi – dice riferendosi ad alcuni documentari trasmessi in tutta Europa – hanno scoperto l’acqua calda.

Io sono stato il primo, e lo rivendico, ad affermare le proprietà afrodisiache dell’aglio. Basta assumere uno spicchio, o due, per almeno un mese e 12-24 ore prima di avere un rapporto sessuale. Altro che Viagra…”.

Recenti studi negli Stati Uniti ed in Inghilterra hanno dimostrato che il Viagra danneggia il cuore e può causare un infarto.

L’uso dell’aglio, invece, dà gli stessi risultati favorendo un naturale risveglio sessuale del nostro corpo senza causare effetti collaterali. Gli studiosi affermano che le proprietà afrodisiache dell’aglio aumentano se viene consumato insieme a cipolle, peperoncino, scalogno ed altri prodotti dell’orto come il finocchietto selvatico.

(fonte Dionidream)