Concorsone Regione Campania: quando saranno pubblicati i risultati delle preselettive?

242
Concorsone Regione Campania: quando saranno pubblicati i risultati delle preselettive?

Concorsone Regione Campania: non sono ancora stati pubblicati i risultati delle prove preselettive per 2243 assunzioni a tempo indeterminato. De Luca: “Italia soffocata dalla palude burocratica”.

A un mese e mezzo dalla conclusione delle preselettive alla Mostra d’Oltremare di Napoli, Formez (ente incaricato della selezione) non ha ancora ultimato le correzioni delle prove del concorsone della Regione Campania per 2243 assunzioni a tempo indeterminato.

Iniziate lo scorso 17 ottobre, sono state completate le correzioni delle preselettive dei profili rientranti nella categoria D (quelli per laureati, che concorrono per 963 posti), ma non quelle dei profili rientranti nella categoria C (quelli per diplomati, che concorrono per 1280 posti). Sia per i laureati che per i diplomati, i risultati saranno noti solo al termine delle procedure di correzione dei test. Le preselettive (cui hanno partecipato ben 142mila candidati) si erano concluse il 24 settembre.Concorsone Regione Campania: quando saranno pubblicati i risultati delle preselettive? Tale ritardo ha suscitato anche il malumore del governatore Vincenzo De Luca, il quale aveva auspicato che i vincitori della selezione potessero iniziare a lavorare entro Natale: una tempistica a questo punto complicatissima da rispettare. Ma De Luca, si sa, non è personaggio con peli sulla lingua, e ha spiegato su Facebook le lungaggini burocratiche attraversate da questo concorso, svoltosi in un’Italia “soffocata dalla palude burocratica”.

Il governatore della Campania elenca punto per punto le difficoltà incontrate dal concorsone, prendendosela innanzitutto con il Formez, a suo parere responsabile di aver allungato incredibilmente i tempi di attesa per i candidati. Inoltre, le graduatorie del concorsone dovranno passare per il Ripam, prima dell’autorizzazione alla pubblicazione.

Quest’ulteriore step potrebbe richiedere altro tempo e per conoscere i risultati della sola prima fase preselettiva potrebbero trascorrere ancora diverse settimane. La preoccupazione di De Luca aumenta ancora di più in riferimento alle prove scritte, per le quali andranno insediate delle apposite commissioni universitarie per ognuno dei 18 profili previsti dal bando.

La domanda che i partecipanti alle preselettive si stanno ponendo è però al momento solo una: quando saranno pubblicati i risultati dei test?

Concorsone Regione Campania: le fasi successive alla preselettiva

Supereranno la prova preselettiva un numero di candidati pari a 4 volte il numero dei posti messi a concorso per ogni singolo profilo. Seguiranno poi una prova scritta (60 quesiti a risposta multipla) e i tirocini formativi retribuiti di 10 mesi presso i Comuni e gli Enti preposti. Quindi altra prova scritta, colloquio finale e assunzione a tempo indeterminato.