Make up, ecco come realizzare il trucco nero e oro

819

Il trucco nero e oro si adatta bene a tutti i colori di occhi. Per quanto riguarda la forma questo look dona particolarmente agli occhi grandi, tondi, a mandorla o sporgenti.

Il make up nero e oro è tra i più eleganti e d’effetto tra i make up occhi: si tratta di un abbinamento estremamente raffinato che focalizza tutta l’attenzione dello sguardo. Questo look è in stile “halo”: l’ombretto nero sull’angolo interno, esterno e lungo la piega dell’occhio formano una sorta di “aura” che circonda la parte centrale della palpebra mobile illuminata dall’ombretto dorato. Per accentuare il contrasto tra i due ombretti, il nero è completamente opaco, mentre l’ombretto dorato è brillante e dal finish quasi glitterato. Si tratta di un make up da riservare esclusivamente per la sera, data l’intensità del look finale. Questo trucco di adatta bene a tutti i colori di occhi, siano essi castani, verdi o azzurri. Per quanto riguarda la forma questo look dona particolarmente agli occhi grandi, tondi, a mandorla o sporgenti. Qualche accorgimento è doveroso se hai gli occhi piccoli: ti consiglio di sostituire il nero con il marrone e sfumare una punta di ombretto nero solo su angolo interno ed esterno. Anche la matita nera sulla rima interna va sostituita con una marrone per evitare che gli occhi appaiano ancora più piccoli.

Procedimento

Per realizzare questo make up nero e oro ti serviranno una matita nera, un ombretto nero, un ombretto marrone medio, un ombretto in crema dorato ed uno dorato ma in polvere, e per finire un mascara nero. Inizia creando una traccia sulla palpebra mobile con la matita nera una riga che sottolinei tutta la piega dell’occhio ed anche il bordo della palpebra mobile. Disegna una riga grossolana e non necessariamente precisa, dato che successivamente verrà sfumata. Passa la matita nera anche sulla palpebra inferiore, lungo l’attaccatura delle ciglia. A questo punto con un pennello a penna sfuma la matita nera con movimenti orizzontali: la parte centrale della palpebra deve rimanere libera. Proprio dove hai tracciato il disegno con la matita nera applica l’ombretto: questo permette di creare un punto di intensità che va sfumandosi delicatamente.

Per dare un’ombra calda al trucco sfuma un ombretto marrone medio sia sulla palpebra fissa che su quella inferiore, in basso subito dopo la sfumatura nera. Adesso è il momento dell’ombretto in crema dorato da applicare esclusivamente al centro della palpebra mobile. Sopra questo picchietta anche un ombretto in polvere dorato più glitterato e caldo. Applica la matita nera anche lungo la rima interna superiore ed inferiore dell’occhio. Completa quindi applicando il mascara nero.