venerdì, Maggio 24, 2024

Ztl di Salerno, stop ai furbetti: arrivano le telecamere a Porta Elina

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Comune di Salerno: più controlli sulla Ztl con l’installazione di due nuove telecamere in via Porta Elina. L’obiettivo è “beccare” i furbetti che percorrono la strada contromano per parcheggiare.

Il Comune di Salerno si muove contro i “furbetti” della Ztl in via Porta Elina. In quella zona saranno infatti installate a breve due nuove telecamere di controllo del traffico, con l’obiettivo di “beccare” i furbetti che percorrono la strada contromano per parcheggiare.

Come riportato da “Il Mattino”, tale misura è stata adottata dalla determina del dirigente del settore Mobilità Urbana, Manutenzioni e Trasporti, con cui è stata approvata una spesa di 16.564 euro. I lavori verranno affidati alla società milanese Kapsch Trafficom srl.

Via Porta Elina è ubicata al sopra di Piazza Portanova, nei pressi del Museo Archeologico provinciale: si tratta dunque di un punto nel cuore del Centro storico di Salerno, cui hanno accesso solo coloro che sono muniti di appositi permessi.

L’accesso da Piazza Portanova, infatti, è proibito sia per chi viene da Corso Garibaldi che per chi arriva da via Sant’Alfiero – via Bastioni. La zona è stata, però, penetrata percorrendo in senso opposto via Porta Elina, unico punto sprovvisto del controllo delle telecamere, che a breve verranno installate.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie