19-09-20 | 03:35

Vomero, presi altri due membri della baby gang che accoltellò 16enne

Cronaca di Napoli Vomero, presi altri due membri della baby gang che accoltellò 16enne
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...
Luigi Maria Mormonehttp://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Baby gang: la brutale aggressione che si consumò in via Scarlatti risale allo scorso 9 dicembre.

Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno eseguito stamattina un’ordinanza di custodia cautelare in Istituto Penitenziario Minorile, emessa dal GIP del Tribunale per i Minorenni, nei confronti di due giovani, rispettivamente di 18 e 17 anni. I due sono ritenuti responsabili del tentato omicidio di un sedicenne, avvenuto lo scorso 9 dicembre a via Scarlatti, in uno dei tanti episodi di cronaca riguardanti le baby gang.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni, hanno fatto emergere l’esistenza di una vera e propria associazione per delinquere composta da diversi minori, il cui obiettivo era di affermare la propria “supremazia” nel quartiere Vomero, attraverso minacce e spedizioni punitive armate. Loro obiettivi erano soprattutto coetanei, specialmente nei fine settimana.

Le indagini della Polizia hanno ricostruito nei dettagli l’aggressione: la giovane vittima era in compagnia di quattro coetanei in via Scarlatti, nei pressi del noto locale Mac Donald, quando veniva avvicinato da un folto numero di giovani, che, avendo appreso che non erano della zona, accerchiarono e colpirono i ragazzi con violenza.

Tre delle cinque vittime prese di mira riuscirono a fuggire, mentre gli altri due ragazzi riportarono lesioni più gravi. In particolare, uno di loro fu colpito ripetutamente al petto con un coltello a farfalla, tanto da dover essere sottoposto, con urgenza, a un delicato intervento chirurgico.Vomero, presi altri due membri della baby gang che accoltellò 16enneLo scorso 24 marzo scorso furono eseguiti dal Commissariato Vomero i primi cinque provvedimenti restrittivi emessi dall’autorità giudiziaria, con ordinanze cautelari a carico di 4 minorenni, e un fermo a carico di un maggiorenne. Il 15 giugno lo stesso Commissariato ha eseguito un’altra misura cautelare restrittiva nei confronti di un sesto soggetto, stavolta maggiorenne.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Associazione Scarlatti: Concerto di Organi Storici. Ingresso gratuito

L'Associazione Scarlatti presso la Chiesa dell'Immacolata al Vomero Domenica 20 settembre 2020– ore 19.30 riprende la XXI edizione denominata "ORGANI STORICI DELLA CAMPANIA 2020"....

Teatro San Carlo: “Invito a Corte”, rassegna di musica, danza e conversazioni

Al Teatro San Carlo la prima edizione del Festival di concerti, balletti e conversazioni del Teatro di San Carlo a Palazzo Reale che si...

Guida stasera in tv sabato 19 settembre: “L’era glaciale 2 – Il disgelo” su Italia 1

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata sabato 19 settembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Calcio Napoli, i numeri di maglia: Osimhen prende la 9, ecco chi raccoglie l’eredità di Callejon

Il Calcio Napoli ha comunicato i nuovi numeri di maglia scelti dai calciatori azzurri per la stagione 2020/21. La maglia numero 9 è di Viktor...

Coronavirus in Campania, i dati del 17 settembre: 208 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 17 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 208 nuovi positivi su 7.460 tamponi effettuati. In Campania 208 nuovi...