24-11-20 | 18:59

Università di Fisciano, 9 indagati per test d’ingresso alterati

Home Cronaca di Salerno Università di Fisciano, 9 indagati per test d’ingresso alterati
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Fisciano: 9 persone (studenti, genitori e un impiegato amministrativo) sono state inserite nel registro degli indagati.

La procura di Nocera Inferiore sta indagando sui risultati dei test di accesso all’università di Fisciano. In particolare, nel mirino sono finiti i test di tre studenti (uno della facoltà di Farmacia e due di Medicina), che sarebbero stati alterati affinché risultassero idonei all’interno della graduatoria, con la possibilità poi di potersi immatricolare.

Gli studenti risultavano dunque iscritti senza mai aver mai concluso positivamente le prove d’ammissione. Inoltre, nei sistemi informatici dell’Università risultava che avessero anche acquisito dei crediti formativi per prove ed esami che, in realtà, non avevano sostenuto. Infine, i tre studenti erano in regola con il pagamento delle tasse benché non avessero mai pagato.

Come riportato da “Il Mattino”, nel registro degli indagati sono finite nove persone: i tre studenti, cinque genitori e un impiegato amministrativo dell’Università di Fisciano abilitato all’accesso al sistema informatico. L’inchiesta è partita dallo stesso ateneo, che aveva rilevato le anomalie procedendo alla cancellazione di uno degli aspiranti studenti di Medicina.

Il fascicolo è stato trasferito alla procura di Salerno, in quanto il reato di accesso abusivo a sistema informatico ha una competenza distrettuale. Le altre ipotesi d’accusa sono abuso d’ufficio e truffa in concorso.Università di Fisciano, 9 indagati per test d’ingresso alterati L’inchiesta è partita a seguito di alcune verifiche di routine effettuate sui test d’ingresso relativi alle immatricolazioni per l’anno 2017/2018 (consistenti in 60 domande a risposta multipla). Tali controlli servono a garantire la massima trasparenza sulle operazioni di selezioni per le ammissioni, certificate dal sistema “Cineca”, il Consorzio universitario a servizio del sistema accademico nazionale. E dai controlli svolti dagli uffici didattici dei dipartimenti delle due facoltà di Medicina e Farmacia, sarebbero emersi dati poco chiari.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Meteo Campania, nel fine settimana torna il maltempo

Meteo Campania: il weekend del 28 e 29 novembre sarà caratterizzato dal ritorno delle piogge anche al Sud. Tra fine novembre e gli inizi del...

Coronavirus in Campania, i dati del 23 novembre: 1.764 nuovi positivi e 2.344 guariti

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 23 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.764 positivi su 13.744 tamponi effettuati. I guariti superano i...

Covid, bando medici per la Campania flop: rinunciano 2 su 3

Negativo il bilancio del bando medici per la Campania della Protezione civile: su 156 domande ci sono state 97 rinunce. Non è positivo il bilancio...

Gomorra 5: Salvatore Esposito e Marco D’Amore salutano i fan dal set (VIDEO)

Gomorra 5: Salvatore Esposito e Marco D’Amore (alias Genny Savastano e Ciro l’Immortale) salutano i fan della serie con un video sui social. I fan...

Scuole dell’infanzia e prime elementari in Campania: in molti Comuni resteranno chiuse

L’ultima ordinanza di De Luca ha disposto la riapertura dal 25 novembre di asili e prime elementari. Se a Napoli si va verso la...