Ultimissime calcio Napoli: 2-0 all’Hellas Verona. Gli azzurri dominano e vincono

652
Ultimissime calcio Napoli: 2-0 all’Hellas Verona. Gli azzurri dominano e vincono

Ultimissime calcio Napoli. Gli uomini di Sarri impiegano 65 minuti per passare in vantaggio e rimarcare una supremazia tecnica e tattica apparsa chiara sin dalle prime battute. Di Koulibaly e Callejon al 78’ i gol partenopei

Ultimissime calcio Napoli: 2-0 all’Hellas Verona. Gli azzurri dominano e vincono Ultima partita prima della pausa di due settimana imposta dal calendario di serie A. Sarri non vuole distrazioni e, dopo il KO in Coppa Italia contro l’Atalanta, ripresenta l’undici titolare che tante soddisfazioni ha dato fino a questo punto del campionato. “Abbiamo vinto dimostrando una mentalità importante“. Josè Callejon ha segnato la sua ottava rete stagionale in azzurro contro il Verona.

Partita sulla carta semplice ma che sul campo si dimostra più difficiledel previsto; non tanto per la forza dell’avversario quanto per l’incapacità del Napoli di concretizzare l’enorme mole di gioco. Possesso palla imbarazzantea favore degli uomini di Sarri con oltre il 70% e oltre venti tiri verso la porta.

Formazioni:

NAPOLI (4-3-3) – Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

HELLAS (4-4-1-1) – Nicolas; Alex Ferrari, Caracciolo, Heurtaux, Caceres; Romulo, Bessa, Buchel, Fares; Verde; Kean

Ultimissime calcio Napoli: 2-0 all’Hellas Verona. Gli azzurri dominano e vincono Nel primo tempo il possesso palla del Napoli appare sterile e quando capitano le occasioni, gli attaccanti appaioniono poco cattivi sotto porta. In particolare Insigne al 31’ su passaggio di Callejon tira alto sulla traversa a tut per tu col portiere. Alla grande occasione il palo di Mertens al 16’.

Partita che sembra stregata per il Napoli che alza sempre di più il baricentro giocando in maniera continua nella metà campo avversaria.

Nel secondo tempo il Napoli alza ancora il ritmo e, nonostante qualche passaggio sbagliato per la voglia di accelerare i tempi, prende sempre più campo fino a giocare al ridosso dell’aria avversaria.

59‘ – PALO DI INSIGNE! Contropiede travolgente del Napoli, Callejon col tocco sotto serve Insigne in area che incorna a pochi metri dalla porta! Palo!

Ultimissime calcio Napoli: 2-0 all’Hellas Verona. Gli azzurri dominano e vincono Il gol, nell’aria dall’inizio dell’incontro, avviene solo al 65’ su azione di calcio d’angolo su cui svetta Koulibaly più in alto del portiere. Vane le proteste del Verona per un presunto fallo. 1-0!  Vengono espulsi Pecchia ed il suo vice. Ora il Napoli ha più spazi ed il Verona appare incapace di reagire.

Il raddoppio al 78’: lancio millimetrico di Insigne per il solito inserimento di Callejon. Lo spagnolo batte a colpo sicuro e supera il portiere sul primo palo 2-0!

Solo accademia fino alla fine con Zielinsky che subentra a Hamsik , Maksimovic per Albiol (non in perfette condizioni fisiche) e Rog per Insigne. Ancora a secco Mertens, sfortunato nel caso del palo e non sempre brillante nel breve.

Ottima la prova di Koulibaly con Allan che combatte, recupera palloni, si propone e tenta acnhe la conclusione. Buona la spinta di Hjsay sulla fascia mentre dall’altro lato nessuna sbavatura per Mario Rui, in campo per l’intera partita ed in miglioramento di condizione.

Splendido striscione della curva B per il capitano Hamsik:  “Donare la carriera ad un unico colore, vivere la vita da uomo di valore, portaci lontano, immenso capitano!”.