Bimba di 8 anni investita a Mondragone: nessun segnale di recupero cerebrale

139
Cronaca di Caserta: investito mentre attraversa la strada, muore a 7 anni

La piccola Jana è stata investita mentre andava al mare con i genitori da una auto guidata da un 47enne tossicodipendente, poi costituitosi.

Mondragone | In diretta su Radio CRC è intervenuta Anna Maria Minicucci, direttore dell’ospedale pediatrico Santobono dove si trova ricoverata Jana, la bambina di 8 anni, di origine ucraina, investita a Mondragone – mentre andava al mare con i genitori – da una auto guidata da un 47enne tossicodipendente, poi costituitosi.

Le parole del direttore dell’ospedale pediatrico Santobono

“La piccola Jana è ancora molto grave, non ci sono segnali di recupero cerebrali. La bimba è stabile da tanto tempo, ma possono avvenire complicazioni. L’alternativa è che possa restare per molto tempo in uno stato vegetativo”.