Foto e messaggi hot sui social: perquisita la casa di un 60enne

327
Foto e messaggi hot sui social: perquisita la casa di un 60enne

Cronaca di Avellino: 60enne denunciato dai familiari di una 15enne di Sala Consilina (presunta vittima di foto e messaggi hard).

Un 60enne irpino è stato denunciato per detenzione di materiale pornografico, tre cellulari, il computer e alcuni fucili, detenuti legalmente, dopo che la Polizia Postale di Napoli (su delega dell’autorità giudiziaria di Potenza) ha acquisito materiale in casa dell’uomo. Come riportato da “Il Mattino”, si tratta di foto che la Polizia Postale ha rinvenuto sul computer di casa dopo una perquisizione: il materiale fotografico rappresenta una fitta corrispondenza social con una 15enne di Sala Consilina.

L’inchiesta della Procura è nata dopo la denuncia dei familiari della presunta vittima dei messaggi. L’adolescente da qualche settimana aveva conosciuto virtualmente il 60enne (residente a Torre le Nocelle).

Un approccio online cui sarebbe seguito uno scambio di messaggi, poi divenuto fitto e ambiguo. Fino al punto in cui l’uomo avrebbe continuato a contattare la minore con richieste sempre più esplicite di foto e video.

Successivamente, i genitori della ragazzina hanno scoperto sul telefonino la chat che la figlia intratteneva con l’uomo, rivolgendosi ai Carabinieri per sporgere denuncia, poi la competenza è passata alla Polizia Postale. Da indagini ulteriori sarà chiarita la posizione del 60enne.