Terra Amara, anticipazioni al 17 febbraio: Gulten è incinta

0
489
Terra Amara, anticipazioni domenica 31 marzo: Betul chiude con Colak

Terra Amaraanticipazioni dal 12 al 17 febbraio. Gulten e Cetin scoprono che presto saranno genitori.

Gulten e Cetin scoprono che presto saranno genitori e condividono la loro gioia con tutte le persone a loro care.

Betul e Sermin, cadute ormai in disgrazia, si trasferiscono in una casa modesta e lì Sermin avrà uno spiacevole incontro con un reporter che cercherà in tutti i modi di scoprire per quale motivo siano state cacciate di casa da Zuleyha.

Il procuratore ritira la denuncia a carico di Hakan e l’uomo è libero di lasciare la prigione, con grande gioia della sua promessa sposa Zuleyha, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Il giornale di Cukurova pubblica un’intervista in cui Sermin e Betul cercano di mettere in cattiva luce Zuleyha, descrivendola come un’arrampicatrice sociale.

Furiosa per le bugie dette sul suo conto, Zuleyha decide di convocare dei giornalisti e di mostrare loro i documenti che provano come Betul abbia agito alle sue spalle, abusando del potere derivante dalla procura di Demir.

Il procuratore viene a sapere che Hulya Gumusogliu è morta e informa tempestivamente Zuleyha. Lei e Fikret partono per Smirne nella speranza di incontrare Hakan Gumusoglu al funerale della sorella, ma Hakan si tiene in disparte e non si fa vedere.

La sera, Zuleyha viene aggredita nella sua camera d’albergo da un uomo mascherato, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Zuleyha, volendo scoprire chi è Hakan, ha partecipato al funerale di Hulya. Mehmet vorrebbe rivelarle la sua vera identità ma pensa che sia meglio presentarsi mascherato nella sua camera d’albergo, spaventandola a morte, per assicurarle che Hakan non le farà del male.

Tutta Cukurova legge sui giornali la dichiarazione di Zuleyha che smaschera il comportamento sleale di Betul, la quale si arrenderebbe di fronte alle accuse, ma Sermin intende far pagare a Zuleyha il fatto di averle scacciate dalla villa.

Fikret dice a Zuleyha di non voler partecipare al matrimonio tra lei e Mehmet. Decide quindi di andare a prendere Kerem Ali e di portarlo a vivere con lui e la governante Nazire. Saniye trova Colak e i suoi uomini in un terreno degli Yaman, intenti a saccheggiarlo. I due hanno una discussione molto accesa.

Fikret viene arrestato e portato dal procuratore a causa di un filmino manipolato in cui lo si vede mentre carica della droga in un camion dell’azienda Yaman. Nel frattempo, Lutfiye torna a villa Yaman e scopre che Abdulkadir ha comprato la casa di Sermin e Betul.

Spaventata, quando viene a sapere che Zuleyha sta per sposarsi con Mehmet, decide di raccontarle la verità sulla morte di Fekeli. Zuleyha, temendo che il suo futuro sposo sia coinvolto, cancella le nozze.

Intanto, Saniye e Gulten stanno rientrando alla villa, quando al furgone si fora una gomma. Le due donne allora scendono in strada per cambiare la ruota e vengono investite da Ozhan e Colak, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

I due scappano, lasciando le donne a terra. Saniye muore sul colpo, mentre Gulten viene portata in ospedale. Alla villa, tutti affrontano con estrema difficoltà la notizia della morte di Saniye.

Per riconquistare gli agi di un tempo, Betul ha modo di ricattare Abdulkadir, che intanto intima a Vahap di sparire da Cukurova per essersi lasciato rubare proprio da lei un filmato poi inviato al Procuratore.

Lui, però, non vuol saperne di sparire e offre i suoi servigi al malavitoso Colak, che coadiuvato dal figlio Ozhan e il fido Cavus mira a riconquistare il potere usurpatogli dagli Yaman, ai quali seppur accidentalmente ha appena inflitto un duro colpo investendo Saniye e Gulten.

Rileggi le ultime anticipazioni di Terra Amara.