Terra Amara, anticipazioni al 10 febbraio: Vahap ha sparato a Zuleyha

0
576
Terra Amara, anticipazioni al 10 febbraio: Vahap ha sparato a Zuleyha

Terra Amara, anticipazioni dal 5 al 10 febbraio. Vahap ha sparato a Zuleyha: la donna viene operata d’urgenza.

Il giorno dopo la festa di fidanzamento di Fikret e Betul, Zuleyha riceve in ufficio un regalo da parte di Hakan; c’è anche un biglietto con su scritto che le deve parlare, e che le dà appuntamento per la sera.

Nel corso della cena, l’imprenditore le chiede di sposarlo, e poi si prepara a rivelarle la sua vera identità. Tuttavia, il Gumusoglu verrà interrotto bruscamente e tragicamente: un proiettile raggiungerà la signora alla testa.

Nel tentativo di uccidere Hakan, Vahap ha sparato a Zuleyha. Quest’ultima, in fin di vita, viene operata d’urgenza. Abdulkadir, che non sapeva nulla delle intenzioni del fratello, è furioso.

Ora, sono entrambi nel mirino dell’imprenditore, che, temendo di perdere per sempre l’Altun, giura vendetta. I due fratelli, allora, si vedono costretti a prendere alla svelta delle contromisure: si rivolgono a Mahmut, il quale ha un debito con loro.

Sermin desidera tanto che Betul e Fikret siano felici insieme. Entrambe, però, sono consapevoli del fatto che lui sia in realtà innamorato di Zuleyha. Intanto, Fikret viene invitato da un amico a fare affari nel settore tessile.

Dopodiché, rivela a Cetin di essere intenzionato a trasferirsi ad Istanbul e di voler affidare proprio a lui l’incarico di gestire l’azienda. In un secondo momento, Zuleyha continua ad essere in terapia intensiva.

Fikret, nel mentre, è certo che Hakan voglia sposare la giovane soltanto per impadronirsi dell’azienda Yaman; Lutfiye, invece, crede che l’amore tra di loro sia sincero, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Intanto, Mahmut ammette di essere il responsabile dell’attentato all’Altun, anche al cospetto dei gendarmi. L’imprenditore, però, non gli crede. Finalmente, l’ex sarta si risveglia dal coma. Zuleyha ed il Gumusoglu si giurano amore eterno.

Per finire, Cukurova è sconvolta da una notizia che riguarda Hakan Gumusoglu, uno dei principali trafficanti d’armi della Turchia. Si parla di una sparatoria che ha avuto luogo nel suo magazzino, durante la quale sono morti dieci uomini.

L’imprenditore, Abdulkadir e Vahap indagano per stanare il responsabile. Nel frattempo, Fikret, che era partito per una vacanza con Betul ed il piccolo Kerem Ali, torna velocemente in paese per stare accanto a Zuleyha.

La figlia di Sermin è furibonda. Il giorno seguente, la signora ed il Gumusoglu annunciano alla stampa che presto convoleranno a nozze, e parallelamente Betul trova una vecchia foto della nonnina e così scopre che Mehmet Kara è in realtà Hakan Gumusoglu.

Betul ha scoperto che Mehmet Kara è in realtà Hakan Gumusoglu grazie ad una foto, che adesso sta cercando di strappare alla nonnina. Così, la giovane provoca la caduta di Azize. Per fortuna, quest’ultima se la caverà con una breve degenza.

In un secondo momento, nel corso di una cena, Fikret annuncia le imminenti nozze con Betul: si sposeranno entro un mese. La figlia di Sermin crede di potersi lasciare alla spalle il passato, ma si sta illudendo.

Abdulkadir la raggiunge ed avanza nuove richieste. Intanto, Azize si sta riprendendo dalla caduta, mentre Fadik sospetta che non si sia trattato di un incidente, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Terra Amara: Fikret continua a non fidarsi di Hakan.

Nel bel mezzo della notte, la nonnina va a svegliare Zuleyha per confessarle che è stata la mora a spingerla. La ragazza, però, crede che abbia fatto semplicemente un incubo.

Per finire, Betul inizia a pentirsi di aver stretto un accordo con Abdulkadir. Saniye, nel mentre, ha scoperto che Ekrem sta facendo recintare un terreno degli Yaman, e così va a chiedergli spiegazioni.

Lui le fa sapere di aver comprato la terra da un uomo sconosciuto. In questo modo, l’Altun viene a sapere che sono stati venduti diversi ettari di terreno a sua insaputa, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Zuleyha fa sapere a Lutfiye che Betul ha derubato l’azienda Yaman, vendendo diversi ettari di terreno senza essere stata autorizzata. Le due allora cercano un modo per informare Fikret della brutta novità.

Intanto, all’oscuro di tutto ciò, Sermin e la figlia stanno festeggiando le imminenti nozze insieme ad alcune signore del Circolo, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Hakan sta ancora indagando sul tentato omicidio ai danni di Zuleyha, e così deicide d’incontrare il presunto colpevole, Mahmut, in prigione. Una sera, al ristorante, l’imprenditore sferra un pugno in faccia al Procuratore senza alcuna ragione.

Il Gumusoglu viene arrestato. Abdulkadir intuisce che cosa ha in mente il socio, pertanto escogita un piano con Vahap per tentare di mettere a tacere il detenuto. Intanto, Zuleyha manda via di casa sia Sermin che Betul, e Fikret rompe il fidanzamento con quest’ultima.

Betul, disperata, chiede aiuto ad Abdulkadir, che però si rifiuta di darle una mano. In un secondo momento, Betul convince Abdulkadir a comprare la casa in cui vive con Sermin, per evitare che Zuleyha possa pignorarla.

Quest’ultima, nel mentre, fa sgombrare l’abitazione, e fa persino cambiare la serratura. Madre e figlia restano senza un tetto sopra la testa. Nel frattempo, Fikret, che continua a non fidarsi di Hakan, chiede all’Altun ancora una volta di tenere gli occhi aperti.

Rileggi le ultime anticipazioni di Terra Amara.