Spider-Man 4, Sam Raimi apre al possibile sequel

0
600
Spider-Man 4, Sam Raimi apre al possibile sequel

Spider-Man 4anticipazioni. A vent’anni dal primo film della trilogia sull’eroe Marvel, il regista Sam Raimi apre al possibile sequel. 

Sono passati quasi vent’anni dal debutto del primo film di Spider-Man girato dal regista Sam Raimi. Quella che poi è stata una trilogia di grande successo, doveva avere anche il 4° capitolo.

Poi una serie di ritardi e problemi nella sceneggiature fece affondare il progetto e per anni non se né più parlato. Addirittura c’è stata un’altra serie di film diretti da Marc Webb, fermatisi a 2, prima del grande rilancio con il Marvel Cinematic Universe.

Ed è proprio “a causa” del nuovo ciclo dei film Marvel che si è tornati a parlare di Spider-Man 4: nell’ultimo film dedicato all’arrampicamuri sono tornati proprio i due Spider-Man della trilogia di Raimi e dai due film di Webb.

Il successo potrebbe aver sbloccato una situazione che sembrava, come dicevamo, persa per sempre. “È possibile e sarebbe bellissimo” ha risposto lo stesso Sam Raimi interrogato sulla questione da Fandango.

Dopo aver girato Doctor Strange nel Multiverso della Follia, ho capito che alla fine tutto è possibile, davvero, tutto è possibile nell’universo Marvel, qualsiasi team-up. Amo Tobey. Amo Kirsten Dunst. Penso che tutto sia possibile anche se al momento non ho una storia o un programma preciso“, ha continuato il regista.

Non so se la Marvel sarebbe interessata in questo momento. Non so quali siano i loro pensieri al riguardo, devo ammettere che non ho mai esplorato questa possibilità. Ma sarebbe bellissimoAnche se non fosse un film di Spider-Man, mi piacerebbe lavorare di nuovo con Tobey, in un ruolo diverso“, conclude.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Spider-Man (@spiderman)

Rileggi le ultime anticipazioni sui film Marvel.