lunedì, Ottobre 25, 2021

Salvini, nuovo attacco a De Luca: “Obbligo di mascherina all’aperto è una follia”

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Matteo Salvini: il leader della Lega attacca di nuovo il governatore della Campania sul tema mascherine all’aperto invitandolo a “cambiare mestiere”.

Nuova puntata delle infinite polemiche tra il leader della Lega, Matteo Salvini, e il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Durante un comizio a Battipaglia sul referendum riguardante la giustizia promosso dalla Lega, il numero uno del Carroccio è nuovamente entrato a gamba tesa sul tema dell’obbligo di indossare la mascherina all’aperto in Campania, stabilito con un’ordinanza da De Luca anche per l’estate:

La Campania è l’unica Regione italiana con l’obbligo di mascherina anche all’aperto ed è una follia – attacca Salvini – Lasciatemi dire che è una follia per gli anziani, i lavoratori, i commercianti, le mamme, gli studenti”.

L’ex ministro dell’Interno sottolinea inoltre che “questa è una norma priva di qualsiasi senso medico, scientifico, epidemiologico, sociale, professionale. Lavora tu in un’azienda agricola a Battipaglia con 40 gradi all’ombra e con la mascherina a luglio e agosto. Io penso che De Luca debba cambiare mestiere perché con la pelle dei cittadini giocare è difficile”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie