29-11-20 | 19:55

Salvini aggredito a Pontassieve: rosario e camicia strappati

Home Politica Salvini aggredito a Pontassieve: rosario e camicia strappati
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Matteo Salvini: il leader della Lega è stato aggredito in Toscana (dove si trovava per la campagna elettorale in vista delle Regionali).

Nella giornata di ieri, mercoledì 9 settembre, il leader della Lega, Matteo Salvini, è stato protagonista di uno spiacevole episodio. Mentre si trovava a Pontassieve (Firenze) per la campagna elettorale in vista delle elezioni regionali in Toscana, Salvini è stato aggredito da una 30enne di origini congolesi, che, gridando “io ti maledico“, gli ha strappato la camicia e il rosario che aveva al collo.

La donna è stata immediatamente bloccata dalle forze dell’ordine e poi denunciata, mentre la folla le rivolgeva insulti razzisti. Solidarietà da tutto il mondo politico per Salvini, col leader leghista che ha subito rassicurato sulle sue condizioni:

Tutto bene tranquilli, nessun problema fisico -ha scritto sui social- La camicia strappata la posso ricomprare, il Rosario strappato con violenza dal collo che mi aveva donato un Parroco purtroppo no. A questa rabbia rispondo col sorriso e col lavoro, evviva l’Italia delle donne e degli uomini che credono nella libertà, nella serenità e nel lavoro. P.S: per la “signora” che mi ha aggredito e insultato non provo rabbia, solo pena e tristezza. Avanti, senza paura e a testa alta”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Tuccillo (commercialisti): “Ruolo strategico nella gestione dell’emergenza economica”

“Siamo stati chiamati a svolgere un ruolo strategico nella gestione dell'emergenza economica aggravata dal nuovo coronavirus, supportando costantemente famiglie e imprese a fronte di...

Tredicesima 2020: ecco quando arriva

Stilata la tabella di marcia per l'erogazione della tredicesima mensilità del 2020: si comincia con i pensionati. Tredicesima 2020 in arrivo dal primo dicembre per...

Meteo Campania, arriva l’inverno: piogge e temperature a picco

Meteo Campania: la prossima sarà una settimana caratterizzata dall'arrivo delle piogge e da un netto calo delle temperature. Meteo Campania | Arriva l'inverno, quello vero....

Aperta una indagine sulla morte di Maradona

Secondo la famiglia di Maradona, ci sarebbero delle irregolarità nei soccorsi. Perquisiti i tre ex dipendenti della ditta funebre che si sono fatti i...

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni programmi con cui crearle

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni dei principali programmi con cui creare biglietti di auguri per le varie ricorrenze (dai compleanni alle feste di...