Sale, il consumo eccessivo aumenta il rischio di diabete

1371

Un recente studio ha dimostrato come il consumo eccessivo di sale possa aumentare il rischio diabete.

di Luigi Maria Mormone – Secondo un recente studio presentato al congresso dei diabetologi europei a Lisbona, l’eccessivo consumo di sale aumenterebbe il rischio di diabete addirittura di quasi tre volte. La ricerca è stata condotta presso l’Istituto Karolinska di Stoccolma, coinvolgendo circa 3000 soggetti, dei quali 355 affetti dal raro diabete di tipo LADA (una forma autoimmune simile al diabete giovanile) e 1136 pazienti affetti da diabete di tipo 2. I risultati hanno evidenziato che il rischio di contrarre il diabete di tipo 2 aumenti del 72% se si consuma troppo sodio, che rappresenta il 40% del peso del sale (per ogni grammo di sale ci sono quindi 0,4 grammi di sodio). Il rischio di contrarre il diabete di tipo LADA è invece triplo per chi consuma molto sodio rispetto a chi ne assume poco. Per questo l’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia un consumo massimo di sale inferiore ai 5 grammi, in modo da prevenire tali rischi.