22-10-20 | 19:59

Qualiano, maltrattamenti in famiglia: arrestato 41enne

Home Cronaca di Napoli Qualiano, maltrattamenti in famiglia: arrestato 41enne
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Un 41enne di Qualiano è accusato di aver minacciato di morte e usato violenza contro i familiari per ottenere i soldi da utilizzare per l’acquisto di droga e alcol.

I carabinieri di Qualiano (Napoli), in esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere della Procura della Repubblica di Napoli nord, hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione un 41enne del posto.

L’uomo è accusato di aver minacciato di morte e fatto violenze e pressioni psicologiche verso i genitori e le sue sorelle per costringerli a consegnagli del danaro che avrebbe utilizzato per comprare droga e alcol, talvolta accedendo presso la casa dei famigliari, in maniera forzata.

In un’occasione, secondo la ricostruzione degli investigatori, avrebbe scavalcato il cancello e penetrandovi dopo aver scardinato una porta finestra. All’uomo, che è stato condotto il carcere di Poggioreale, viene contestato aver agito sotto l’influenza di alcolici e sostanze stupefacenti.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Anm, Piano Integrativo dei trasporti a Napoli. Le zone interessate

Il piano prevede di integrare il servizio a supporto della Metro-Linea 1 con l'attivazione e l'aumento di collegamenti rapidi su gomma. La tabella con...

Covid 19, clamoroso a Colle Sannita: Asl smarrisce i tamponi fatti agli studenti del liceo

Covid 19 nel Sannio: Michele Iapozzuto (sindaco di Colle Sannita) ha comunicato che l’Asl ha smarrito i tamponi effettuati su alcuni studenti del locale...

Coronavirus in Campania, i dati del 21 ottobre: 1.541 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 21 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.541 nuovi positivi su 12.001 tamponi effettuati. L'Unita' di crisi della...

Meteo Napoli, dal weekend torna la pioggia

Meteo Napoli: il caldo e le belle giornate di questo fine ottobre stanno per lasciare spazio al ritorno del maltempo. Da venerdì e nel weekend...

Covid 19 a Marano: morto un docente della scuola Siani

Covid 19: un docente della scuola Giancarlo Siani di Marano (ma residente a Villaricca) è deceduto in ospedale. Una triste notizia sconvolge la scuola Giancarlo...