31-10-20 | 11:41

Provincia di Napoli: controlli senza sosta dei Carabinieri

Home Cronaca di Napoli Provincia di Napoli: controlli senza sosta dei Carabinieri
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
2cb17c4330abac714ec1fbaca6ea4c04?s=120&d=mm&r=g
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Provincia di Napoli, controlli senza sosta dei Carabinieri. 5 denunce, centinaia di persone controllate, ancora droga nei complessi popolari.

Provincia di Napoli: controlli senza sosta dei Carabinieri

Ancora l’area nord orientale della provincia di Napoli al centro dei controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli.

Senza sosta l’attività dei militari della compagnia di Castello di Cisterna, che da giorni presidiano le città di Acerra, Somma Vesuviana, Marigliano, Pomigliano D’Arco, Casalnuovo di Napoli e Castello di Cisterna.

Oltre 220 le persone controllate, 60 di queste già note alle ff.oo., 50 i veicoli: numerose le contravvenzioni al cds notificate, molte delle quali per guida senza casco e mancanza di copertura assicurativa.

Sono 5 le persone denunciate. 2 di queste a Casalnuovo di Napoli e 1 nel comune di Pomigliano D’Arco per guida senza patente: sono state sorprese alla guida di auto nonostante avessero mai conseguito alcun titolo abilitativo.

Denunciato un 43enne per violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. E’ stato sorpreso in strada, di notte, nonostante l’obbligo permanere in casa.

Ancora a Pomigliano un 37enne è stato denunciato per guida sotto effetto di stupefacenti.

Non sono mancati i sequestri di droga: in uno scantinato di un palazzo della “Cisternina” rinvenuti 16 grammi di hashish, 14 di crack e 6 di cocaina. Erano già suddivisi in dosi pronte per lo smercio.

Nel complesso popolare noto come “Parco San Sossio”, i militari hanno rinvenuto 150 grammi di hashish in un cortile condominiale comune. I controlli continueranno senza sosta.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Napoli, cantiere in via Marina: conclusione entro il 15 novembre

Commissione Infrastrutture del Comune di Napoli: focus sui vari cantieri aperti nella città partenopea (tra cui quello in via Marina). Tutti i dettagli dei cantieri...

Whirlpool, una giornata amara: oggi la chiusura dello stabilimento di Napoli

Whirlpool: gli operai dello stabilimento di via Argine hanno passato la scorsa notte in fabbrica. Proposta di de Magistris: “Rendere lo stabilimento partenopeo la...

The Crown: ecco il trailer ufficiale della 4 stagione [VIDEO]

The Crown, anticipazioni. Dopo il teaser trailer rilasciato qualche giorno fa, Netflix pubblica il trailer ufficiale della 4° stagione. Arriva finalmente il trailer ufficiale della...

Valentina e Germano lasciano il programma di U&D

U&D anticipazioni. Nell'ultima puntata del programma Valentina e Germano hanno salutato tutti e sono andati via insieme. Arrivano le ultime anticipazioni di U&D. Nella puntata...

Napoli-Sassuolo, probabili formazioni e dove vederla in streaming e tv

Napoli-Sassuolo si disputerà domenica 1 novembre allo stadio San Paolo: ecco le scelte di Gattuso e De Zerbi e tutti i modi per poter...