giovedì, Gennaio 20, 2022

Pozzuoli, la terra torna a tremare: registrate due nuove scosse

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Gli eventi sismici legati al bradisismo flegreo sono stati registrati a Pozzuoli nel giro di quattro minuti.

Due eventi sismici legati al bradisismo flegreo sono stati registrati ieri nel giro di quattro minuti a Pozzuoli (Napoli). Alle 17.58 il primo evento di magnitudo 1,5 della scala Richter a 2,2 chilometri di profondità, alle 18,02 la seconda scossa di magnitudo 1,6 e profondità 900 metri. Secondo i riferimenti pubblicati dall’Osservatorio Vesuviano entrambi gli eventi hanno avuto epicentro l’oasi degli Astroni a sud-est del vulcano Solfatara.

Intanto è stata riclassificata dai tecnici dell’Ingv la scossa delle 20,37 dello scorso 6 gennaio che fu avvertita distintamente dalla popolazione di Pozzuoli e dei quartieri occidentali di Napoli. Elevata da 2,3 a 2,5 di magnitudo, seguita da un’altra scossa di 0,9 di magnitudo passata ai più inosservata in quanto a poche decine di secondi di distanza.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie