mercoledì, Dicembre 8, 2021

Pensioni, Quattordicesima. Come, quando e a chi è rivolta

- Advertisement -

Notizie più lette

Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Pensioni, anche per il 2018 è quasi arrivato il momento della Quattordicesima per quasi 3,5 milioni di italiani.

Pensioni, Quattordicesima. Come, quando e a chi è rivolta.

Dall’anno scorso i pensionati italiani hanno ricevuto e riceveranno una quattordicesima mensilità della pensione più sostanziosa. Questo lo ha stabilito la Legge di Bilancio del 2017 per le pensioni dall’anno scorso in poi. Ma mentre la tredicesima è per tutti, la quattordicesima è più restrittiva, presentando criteri di selezione ben precisi.

L’INPS stabilisce che rientra nella quattordicesima coloro che non superano il doppio della quota minima prevista.

Il primo requisito stabilito dall’INPS è l’età. Chi ha meno di 64 anni non potrà accedere alla nuova mensilità. Il secondo criterio riguarda invece il reddito derivante dalla pensione. Non vi accederanno coloro che superano il doppio della quota minima annuale. Parliamo di 13.192,92 euro. Potranno accedere ad un importo maggiore chi invece non raggiunge 1,5 volte la quota minima annuale, che si attesta in 9.894,69 euro. Un terzo requisito è il tipo di trattamento provvidenziale. Avranno infatti accesso coloro che percepiscono:

  • pensione di anzianità;
  • pensione di vecchiaia;
  • pensione di reversibilità;
  • assegno di invalidità;
  • pensione anticipata.

L’importo è stato aumentato dalla Legge di Bilancio del 2017 e anch’esso ha dei criteri specifici.

Pensioni, Quattordicesima. Come, quando e a chi è rivolta.

Il primo criterio per stabilire l’importo della quattordicesima è il reddito. Gli altri due criteri sono l’anzianità contributiva e poi se è un ex dipendente o un ex autonomo.

Di seguito riportiamo la tabella per chi non supera i 13.192,92 euro.

Anzianità contributiva Importi lavoratori autonomi Importi lavoratori privati
Fino a 15 / 336 euro
Fino a 18 336 euro /
Da 15 a 25 / 420 euro
Da 18 a 28 420 euro /
Oltre 25 / 504 euro
Oltre 28 504 euro /

Di seguito la tabella per chi guadagna fino a 9.894,69 euro.

Anzianità contributiva Importi lavoratori autonomi Importi lavoratori privati
Fino a 15 / 437 euro
Fino a 18 437 euro /
Da 15 a 25 / 546 euro
Da 18 a 28 546 euro /
Oltre 25 / 655 euro
Oltre 28 655 euro /

Ricordiamo infine che gli aventi diritto avranno la quattordicesima automaticamente nel mese di luglio 2018.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie