Pallanuoto. Domani la Canottieri alla Scandone (ore 19,30) con la Vis Nova Roma

0
563

Pallanuoto. Per la Canottieri anticipo della nona giornata, prevista dal calendario per mercoledì 14 dicembre. Una gara questa che i giallorossi, reduci da due sconfitte, una in coppa e l’altra in campionato, devono decisamente vincere per la classifica e per il morale.

paolo-zizzaIn classifica, per continuare la lotta con i “mastini” dello Sport Management, per quella terza posizione che sembra alla portata di entrambe le formazioni e per il morale in vista del ritorno dei quarti di finale di Euro Cup con i rumeni dell’Oradea di sabato sera alla Scandone dove i ragazzi di Zizza sono chiamati all’impresa dovendo rimontare ben quattro gol agli avversari. La Vis Nova, reduce dalla brillante vittoria nel derby con la Lazio, certamente vorrà fare bella figura per cui non sarà una gara facile per la Canottieri. La direzione arbitrare sarà affidata alla coppia ligure formata da Brasiliano e Rovida. “Una partita difficile contro un avversario che è reduce da ottomi risultati e quindi con il morale alto – dice l’allenatore della Canottieri, Paolo Zizza – noi invece dobbiamo immediatamente riscattare Brescia con una prestazione al nostro livello puntando sulla concentrazione e la determinazione. Abbiamo due partite casalinghe prima della sosta natalizia, questa con la Roma e quella con l’Ortigia, e abbiamo il dovere di puntare a fare bottino pieno”.   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here