27-11-20 | 09:31

Ospedale Cardarelli: tornano le code di pazienti in barella nel pronto soccorso

Home Cronaca di Napoli Ospedale Cardarelli: tornano le code di pazienti in barella nel pronto soccorso
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Ospedale Cardarelli di Napoli: inizio agosto difficile nel pronto soccorso del nosocomio più grande del Mezzogiorno.

Con l’inizio del mese di agosto tornano le vecchie difficoltà nel pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli, il più grande del Sud Italia, dove numerosi pazienti giacciono sulle barelle. Come riporta “Repubblica”, i pazienti in codice verde, prima di essere ammessi alla visita, devono sottoporsi a turni e controlli (più che giustificati in era di Covid 19).

Dentro il pronto soccorso, i percorsi a terra sono delimitati da strisce rosse, indicano la distanza di rigore tra una lettiga e l’altra. Donne col fazzoletto già intriso di sudore che continuano a utilizzarlo per rinfrescarsi collo e braccia, malati seduti sul lettino, senza familiari, perennemente incollati al cellulare, unico strumento di collegamento l’esterno.

Gli infermieri devono dividersi tra le terapie prescritte dai medici e i prelievi da effettuare in condizioni di disagio e senza alcuna privacy, mentre altri ancora sono in coda ad accompagnare quelli che devono entrare in sala radiologica.

Il capitolo barelle è purtroppo ancora drammatico, nonostante la troppo ottimistica dichiarazione di sei mesi fa, quando il governatore Vincenzo De Luca dette l’annuncio che le barelle erano definitivamente sparite. Basti pensare che ieri, quando per far fronte al boom di richieste e per carenza di posti in Rianimazione, sono stati convertiti tre lettini delle sale operatorie in barelle.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Daydreamer, anticipazioni puntata del 29 novembre 2020

Daydreamer, anticipazioni puntata di domenica 29 novembre 2020. Sanem teme che Can possa di nuovo avvicinarsi a Polen. Arrivano le ultime anticipazioni sulla trama della...

Uomini e Donne: Ecco cosa è successo nella puntata di ieri

Uomini e Donne, anticipazioni. Nella puntata di ieri vediamo il triangolo Marianna, Armando e Gianluca. Arrivano le anticipazioni dell'ultima puntata di Uomini e Donne. Nella puntata...

Il Napoli batte il Rijeka. Gol di Politano e Lozano

Il Napoli batte il Rijeka 2-0. Tutti indossano la maglia numero 10 che accende la suggestione nel ricordo del Mito. Il Napoli batte il Rijeka...

Stasera in tv, venerdì 27 novembre: “L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente” su Sky Max

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata venerdì 27 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

“ArcheocineMANN”: al via la seconda edizione in streaming dal 2 dicembre

La seconda edizione della rassegna "ArcheocineMANN", in programma dal 2 al 5 dicembre, sarà in streaming gratuito. Online, il meglio del cinema di Archeologia,...