Telesina, neonato trovato morto in una scarpata: madre piantonata in ospedale

359
Riprende i carabinieri in diretta Fb durante un controllo, denunciato

Dramma sulla Telesina: un bimbo di soli 4 mesi sarebbe stato lanciato e poi colpito con un pezzo di legno dalla madre 34enne (attualmente piantonata in ospedale).

Dramma sulla statale Telesina, dove intorno alla mezzanotte di ieri sera è stato ritrovato il corpicino senza vita di un bimbo di soli 4 mesi.

Come riportato da “Il Mattino”, la terribile scoperta è avvenuta tra gli svincoli di Solopaca e Telese Terme: il corpo del bimbo è stato trovato sul fondo di una scarpata posta al lato della carreggiata dell’arteria. Inutili i soccorsi del 118.

Secondo le prime indagini, la madre del bambino (34enne originaria di Campolattaro) avrebbe lanciato e poi colpito il piccolo con un pezzo di legno. La donna è attualmente piantonata in ospedale.

Ad effettuare la scoperta, allertati dalla centrale operativa probabilmente a causa dell’auto della donna finita fuori strada accanto al guardrail, i vigili del fuoco del distaccamento di Telese Terme. In corso le indagini degli uomini del nucleo radiomobile della compagnia di Cerreto Sannita e della stazione dei Carabinieri di Solopaca.